Ramazzotti, Disco d’Oro per il nuovo album

Pubblicato il 27 novembre 2012 da redazione

CARACAS – A una sola settimana dall’uscita nei negozi dell’album “Somos” di Eros Ramazzotti, il cantante italiano ha ricevuto un Disco d’Oro in Venezuela grazie all’alto numero di vendite.
“Somos” – prodotto da Ramazzotti con la collaborazione di Luca Chiavarelli – si compone di quattordici canzoni tra cui “Un Ángel Como El Sol Tú Eres”, “Ahora Somos”, “Este Tiempo Tan Nuestro” e “Abrázame”. “Un Ángel Como El Sol Tú Eres”, il singolo lanciato il 12 ottobre di quest’anno, ha contribuito significativamente al successo del progetto, il primo realizzato con la compagnia “Universal Music”.

M.V.

Dal 1° Luglio 2012 solo online in PDF

Quotidiano del 18 Aprile

Guarda il PDF

Ultima ora

17:32 Ciclismo: Amstel Gold Race, vittoria Kwiatkowski

(ANSA) - ROMA, 19 APR - Il campione del mondo Michal Kwiatkowski (Etixx-Quick step) ha vinto la 50/a edizione della Amstel Gold Race, da Maastricht a Valkenburg (Olanda), lungo 258 chilometri, regolando allo sprint un gruppo di una ventina di corridori. Il polacco ha preceduto nell'ordine lo spagnolo Alejandro Valverde e l'australiano Michael Matthews.

17:24 Francia: Hollande, sì a dibattito tv con Marine Le Pen

(ANSA) - PARIGI, 19 APR - A differenza di Jacques Chirac, il presidente francese che rifiutò nel 2002 il dibattito tv con l'avversario al ballottaggio delle presidenziali in quanto tale avversario era Jean-Marie Le Pen, l'attuale capo dello stato, Francois Hollande, accetterebbe la sfida con Marine Le Pen. "Oggi è diverso" ha risposto il presidente intervistato alla tv, "il Front National non è un partito repubblicano, ma fa parte della Repubblica".

17:23 Calcio: Juve subito in campo, si prepara sfida al Monaco

(ANSA) - TORINO, 19 APR - Juventus subito in campo, dopo la vittoria sulla Lazio, per preparare un'altra gara importantissima, il ritorno dei quarti di finale di Champions League, mercoledì contro il Monaco. Allo Juventus Center di Vinovo allenamento defaticante in palestra per i protagonisti del 2-0 sulla Lazio, esercizi di natura aerobica in campo e tecnica per tutti gli altri. Domani il bis, martedì la rifinitura e la partenza per Montecarlo.

17:09 F.1: dal 2016 il Gp dell'Azerbaigian

(ANSA) - SAKHIR (BAHRAIN), 19 APR - Dal 2016 nel calendario del Mondiale di F1 verrà inserito il Gp dell'Azerbaigian, che si svolgerà nelle vie delle capitale Baku. Ad annunciarlo il patron della F1 Bernie Ecclestone, secondo il quale "non c'è alcun problema, e nulla osta alla realizzazione di questo progetto". Ecclestone aveva fatto questa precisazione rispondendo a chi, come l'organizzazione 'Human Rights Watch', aveva fatto notare che in Azerbaigian c'è scarsa tutela dei diritti umani.

16:59 Calcio: serie A, l'Atalanta ferma la Roma

(ANSA) - ROMA, 19 APR - La Roma pareggia in casa con l'Atalanta e raggiunge la Lazio al secondo posto in classifica con 58 punti. Risultati della 31/a di A: Chievo-Udinese 1-1 (Pellissier, Cesar aut); Empoli-Parma 2-2 (Lodi, Maccarone, Tonelli, Belfodil); Palermo-Genoa 2-1 (Chochev 2, Iago Falque); Roma-Atalanta 1-1 (Totti r, Denis r); Sassuolo-Torino 1-1 (giocata alle 12.30); Cagliari-Napoli (ore 18); Inter-Milan (ore 20.45); Fiorentina-Verona (domani ore 20.45); Samp-Cesena 0-0 (ieri), Juve-Lazio 2-0 (ieri).

16:41 Isis: 90.000 in fuga da provincia di Anbar

(ANSA) - BAGHDAD, 19 APR - Oltre 90.000 persone sono in fuga dalla provincia occidentale irachena di Anbar in seguito all'avanzata dell'Isis, che ha scatenato duri combattimenti nei pressi della capitale Ramadi: lo ha reso noto in un comunicato l'Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari (Ocha). I civili, secondo l'Ocha, sono in fuga da Ramadi e da tre villaggi vicini conquistati dall'Isis alcuni giorni fa. Le agenzie umanitarie sono intervenute per fornire assistenza, cibo, acqua, alloggi di emergenza.

16:40 Immigrazione:Ln,disperati dormono in salette tra i binari

(ANSA)- BOLZANO,19 APR - "Ma a cosa serve il centro di prima accoglienza del Brennero se una quindicina di persone passano la notte nella micro sala d'attesa tra il sesto ed il settimo binario?" Se lo chiede Massimo Bessone, consigliere comunale Lega Nord di Bressanone. "Con le storie - prosegue - che vediamo in TV, i profughi vengono sfruttati come fonte di guadagno da losche cooperative: non può non venire il sospetto, anche se a Brennero non sarà così,che anche da noi i profughi servano a far guadagnare gli amici".