E’ uscito il numero 4. del notiziario del Pd

ROMA – «Tre appuntamenti importanti» è il titolo dell’editoriale con il quale Eugenio Marino apre il quarto numero di «Pd/Cittadini nel mondo», il notiziario del Partito Democratico per gli italiani all’estero.

Le iniziative importanti per il Pd all’estero a cui Marino fa riferimento sono l’incontro del Segretario nazionale Bersani con la comunità italiana di New York, organizzata dai locali circoli Pd, la riunione costitutiva della Consulta per gli italiani nel mondo e la presentazione di una legge di riforma delle modalità del voto all’estero.

In questo quarto numero si parla anche della medaglia d’oro che il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito in ricordo delle vittime del massacro di Aigues-Mortes, località nel sud della Francia, dove il 17 agosto 1893 perirono nove operai italiani. A seguire l’articolo di Elena Luongo su «L’incontro di Bersani con la comunità italo-americana di Brooklyn» e la calorosa accoglienza del circolo Pd di San Cono.


Nelle pagine «Dal parlamento» ci sono poi i contributi dei parlamentari eletti all’estero: Marco Fedi con l’articolo «Per gli italiani all’estero la musica non cambia», Laura Garavini con «Gli italiani in terra tedesca tra speranze e incertezze per i loro consolati», Claudio Micheloni con «Due pesi due misure del reggente il consolato di Stoccarda» e Franco Narducci con «Inaccettabili le lungaggini per il rilascio del passaporto elettronico agli italiani all’estero».