Ferragosto, 35 mln di italiani in vacanza

ROMA – Sono 35 milioni gli italiani in vacanza in questo ferragosto: di questi, 10 milioni lo saranno soltanto per pochi giorni. Secondo i dati elaborati da Telefono Blu, sono 3 milioni in meno rispetto allo scorso anno e spenderanno per il Ferragosto un -5% rispetto al 2009.
«Gli alberghi registrano un -2% , ma le abitazioni in affitto e soprattutto le seconde case sono piene di ospiti».


Le città più spopolate saranno Milano al 56%, Bologna al 55%, Torino al 54% e Roma al 53%. E mentre oltre l’80% dei negozi resteranno chiusi, i turisti stranieri sono in aumento: si calcola che saranno circa 3,5 milioni con un +4%.


Particolarmente prese d’assalto le città d’arte. In Toscana, regione in cui si concentra il 10% del patrimonio artisitico del mondo, le città d’arte fanno registrare il pienone di visitatori stranieri, che in questi giorni sono in significativa crescita (del 2,6%) rispetto al Ferragosto 2009. Le più gettonate sono Firenze, Pisa, Siena, Lucca, San Gimignano.


Affollati gli agriturismi sulle colline toscane, da cui è facile raggiungere i principali luoghi d’arte. Aumentano i turisti stranieri, mentre il numero degli italiani sembra confermare i dati della stagione precedente. Oltre a olandesi, scandinavi, francesi e belgi, viene segnalato un trend positivo anche per i turisti provenienti dalla Russia, dalla Svizzera e dall’Austria.


Tutto esaurito anche per i musei del Trentino. Il direttore del Buonconsiglio Franco Marzatico ha precisato «ieri abbiamo avuto qui 2.028 visitatori; mentre a Castel Thun abbiamo superato i 2.400. A Castel Thun si è dovuta chiudere la strada perché il parcheggio era pieno».


Da una parte all’altra dello Stivale abbondano gli eventi folkloristici.

Condividi: