Il Ballet Teresa Carreño parte per l’Italia

CARACAS – Il prossimo 17 ottobre il Ballet Teresa Carreño inizierà un tour a Roma presentandosi al Teatro Vascello, secondo quanto informa il Ministero del potere Popolare per la Cultura. Un gruppo di 21 ballerini avranno il compito di portare nel ‘Vecchio Continente’ le sette coreografie scelte per il pubblico italiano.
– Si tratta di pezzi carichi di essenza latinoamericana e di riconosciuti territori della nostra terra – segnala la nota del Ministero.


Romeo e Giulietta, Suite del ballet Carmen, Texturas y Pasión di Héctor Sanzana, Herencias y Warairarepano di Mariela Delgado e Punto de Quiebre della coreógrafa Luz Urdaneta sono alcune delle messe in scena que presenteranno gli artisti venezuelani.


Il tour porterà il Ballet Teresa Carreño al Teatro Toniolo di Mestre il 21 ottobre, mentre il 23 saranno nella città di Bari.

Condividi: