Nuovo Look per una nuova sfida

New look. Una nuova veste per stare a tono con i tempi che cambiano, ma non solo. L’internauta che oggi visita la nostra ‘voce’ troverà la grata sorpresa di una pagina assai diversa da quella che lo ha accompagnato, giorno dopo giorno, in questi anni. Avrà davanti a sé una ‘voce.com.ve’ dal formato nuovo, svecchiato, più dinamico e partecipativo. Il navigatore, il nostro internauta, non sarà più un semplice spettatore; un lettore distante e passivo ma, attraverso i suoi commenti, sarà protagonista ed interprete dei fatti che lo interessano e coinvolgono la nostra Comunità.

Quindi, la nostra ‘Voce’, con rinnovata energia ed un nuovo impegno editoriale, si adegua ai nuovi tempi ed alle nuove tecnologie, segno di un mondo in continua evoluzione. Si modernizza e rinnova per poter continuare ad accompagnare la nostra Comunità, quella dei pionieri che hanno fatto tanto per il Venezuela, e quella delle nuove generazioni, chiamata a scrivere altre pagine di storia.

New look e più partecipazione, dicevamo. Ma non solo. Le novità sono tante. E di queste il nostro internauta si renderà conto con il trascorrere delle settimane. Ed infatti, prossimamente la ‘voce.com.ve’ offrirà ai suoi utenti nuove sezioni, blogs ed anche un notiziario multimediale con informazioni della Collettività, interamente prodotto dalla nostra Redazione; reportages e inchieste su temi di attualità, interviste a personaggi noti o meno noti della Comunità, ad esponenti dell’immenso universo della nostra emigrazione e ad esperti del mondo político, economico, culturale, sportivo e sociale del Venezuela e dell’Italia.

Insomma, la Voce inizia una nuova tappa, un’altra avventura per stare al passo con le nuove tecnologie e per poter soddisfare un lettore sempre piú esigente ed occupato. Offriremo informazioni agili e veloci ma anche servizi di approfondimento e di riflessione. Si apre davanti a noi un nuovo cammino che percorreremo accanto alla nostra Collettività. E’ questa la nuova sfida della Voce che, con l’aiuto dei Lettori e dei nostri internauti, siamo sicuri che riusciremo a vincere.

Condividi: