Ricoverato Havelange E’ in gravi condizioni

RIO DE JANEIRO – Il presidente onorario della Fifa, il brasiliano Joao Havelange è stato ricoverato la notte scorsa nell’unità coronarica di un ospedale di Rio de Janeiro, nella zona di Botafogo.
Secondo quanto rivelato dalla stampa locale, il 95enne Havelange presenta un quadro di “infezione grave” che ha reso necessaria la somministrazione di antibiotici per via endovenosa. A confermare poi la gravità dello stato di salute dell’ex numero uno della Fifa è stato il primario di cardiologia dell’ospedale, Joao Mansur Filho.
Presidente effettivo della federazione calcistica mondiale per 24 anni, dal 1974 al 1998, Havelange è considerato uno dei dirigenti più influenti della storia del calcio. È anche ex suocero di Ricardo Teixeira, dimessosi la settimana scorsa dalla presidenza della Federcalcio brasiliana (Cbf). A dimettersi era stato anche Havelange nel dicembre scorso, nel suo caso da membro del Cio per motivi di salute.