Faja del Orinoco aumentará producción de crudo

Pubblicato il 20 marzo 2012 da redazione

ANZOÁTEGUI- A finales de 2012 la producción de la Faja Petrolífera del Orinoco (FPO) se incrementará en 522.000 barriles diarios para llegar al millón 635 mil barriles diarios, informó este martes el ministro de Petróleo y Minería, Rafael Ramírez.
En declaraciones ofrecidas a su salida de la quinta reunión del Órgano Superior de la FPO, realizada en la División Junín de Petróleos de Venezuela (Pdvsa), al sur del estado Anzoátegui, explicó que 160.000 de estos barriles corresponderán a proyectos de producción temprana.
En la faja se han perforado 4.600 pozos, cifra que será incrementada en 25% para lograr las metas estipuladas.
“La idea es conectar 1.067 de estos pozos a través de la construcción de 700 macollas, que son la unidad por excelencia de producción de la faja”, dijo.
Manifestó que a través de estas instalaciones, las cuales agrupan 37 pozos y facilitan su perforación, se puede llegar a producir 40.000 barriles diarios de petróleo.
Ramírez, destacó que el Plan Tricolor, que prevé el incremento de la producción de crudo, contempla para el primer trimestre del año un hito de 45.500 barriles, 108.006 para el segundo, 155.300 para el tercero y 500.000 para el cuarto.
Destacó que en lo que va del año han obtenido una producción de un millón 183 mil barriles diarios, lo que representa un incremento de 63.000 barriles con respecto al millón 120 mil barriles registrados en el trimestre anterior.

Adquisición de nuevos taladros
ANZOÁTEGUI- El también presidente de Pdvsa mencionó que actualmente existen 246 taladros dispuestos en el territorio nacional, sin embargo, para finales de año está estimado contar con 373.
Sólo en la Faja Petrolífera del Orinoco funcionan 117 taladros y la idea es aumentarlos a 202.
Con la fabricación de taladros para la perforación de pozos Venezuela dejará atrás el esquema del enclave petrolero y avanzará en el proceso de industrialización de los sectores conexos a la actividad petrolera.

Ultima ora

13:21Terrorismo: Viminale, espulsi 3 stranieri

(ANSA) - ROMA, 19 AGO - Due cittadini marocchini ed un cittadino siriano sono stati espulsi dal territorio nazionale per motivi di sicurezza. Lo rende noto il Viminale. Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi con accompagnamento nel proprio Paese dal gennaio 2015 ad oggi.

12:53Calcio: Genoa, Juric ‘l’obiettivo è la salvezza’

(ANSA) - GENOVA, 19 AGO - L'obiettivo è la salvezza, è questa la realtà". Lo ha detto l'allenatore del Genoa Ivan Juric nella conferenza alla vigilia del debutto in campionato a Reggio Emilia col Sassuolo. Il mister rossoblù deve fare i conti con alcune emergenze soprattutto in difesa (mancherà Izzo ancora squalificato per la vicenda del Calcioscommesse ai tempi dell' Avellino) e in attacco, perchè Lapadula non è ancora disponibile. Juric ha le idee chiare: "Nella retroguardia toccherà a Rossettini, anche se è arrivato da pochi giorni. Mentre davanti giocherà Galabinov, avrà un'occasione importante. Nazionale". Tra le novità un possibile posto da titolare dal 1' per il centrocampista Omeonga e il giovanissimo Salcedo in attacco: "E' un giocatore giovane ma completo" ha spiegato Juric che invita la sua squadra alla massima attenzione col Sassuolo: "E' bello che abbiano tanti italiani ed hanno la capacità di mantenerli. Giocano un buon calcio, prima con Di Francesco e ora con Bucchi: E' sicuramente una squadra con un buon potenziale".

12:38Napoli la provincia con più adolescenti, Ferrara ultima

(ANSA) - BOLOGNA, 19 AGO - Napoli e Caserta sono le province con più adolescenti in Italia, con l'8,3% e l'8% della popolazione, mentre la 'maglia nera' degli abitanti tra 11 e 17 anni spetta a Ferrara (5,2%). Radioimmaginaria, emittente di adolescenti con 40 redazioni in Italia ed Europa, ha rielaborato dati Istat al gennaio 2017 in vista della Teen Parade a BolognaFiere (6-7 settembre), manifestazione per avvicinare gli adolescenti al mondo del lavoro (annunciati i ministri Valeria Fedeli e Giuliano Poletti). "In Italia gli adolescenti sono poco più di 4 milioni, il 6,6% dei cittadini", sottolinea Ludovica, 17enne speaker cremonese di Radioimmaginaria. La top ten delle province con più giovanissimi è appannaggio quasi solo del Sud: al terzo posto Barletta-Andria-Trani sfiora l'8%, davanti a Caltanissetta e Bolzano con 7,7%. Bolzano è l'unica provincia settentrionale ai vertici. Seguono infatti altre province del sud: Foggia, Crotone, Agrigento, Catania e Palermo al 7,3%. (ANSA).

12:38Finlandia: Farnesina conferma, italiana tra 8 feriti

(ANSA) - ROMA, 19 AGO - La Farnesina ha confermato che una signora italiana è tra i feriti dell'attacco a colpi di coltello avvenuto ieri nella cittadina portuale finlandese di Turku. La donne è ricoverata in ospedale. L'unità di crisi del Ministero degli Esteri e l'ambasciata italiana a Helsinki si sono immediatamente attivate - si apprende - per ogni cura e assistenza. La polizia finlandese ritiene che l'episodio, in cui sono morte due persone e ferito lo stesso assalitore, sia un atto di terrorismo .

12:38Venezuela: Ortega Diaz fuggita in Colombia in barca

(ANSA) - CARACAS, 19 AGO - L'ex procuratrice generale del Venezuela, Luisa Ortega Diaz, è fuggita dal suo Paese in barca ed è arrivata in Colombia, dove ha chiesto asilo alle autorità locali. La notizia, anticipata dalla stampa di Caracas, è stata confermata dalle autorità colombiane. Ortega Diaz ha prima raggiunto la costa caraibica del Venezuela e dalla penisola di Paraguanà ha raggiunto in barca Aruba, da dove ha preso un aereo privato che l'ha portata a Bogotà. L'ex procuratrice è fuggita insieme al marito, il deputato chavista German Ferrer, e due suoi collaboratori della Procura, tutti ricercati dalle autorità venezuelane.

12:34Usa:licenziato da Casa Bianca Bannon torna a guida Breitbart

(ANSA) - WASHINGTON, 19 AGO - L'ormai ex stratega di Donald Trump, Steve Bannon, licenziato dal suo ruolo di consigliere del presidente Usa, appena lasciata la Casa Bianca e' tornato alla guida di Breitbart, il sito di destra di cui era responsabile prima di unirsi alla campagna elettorale di Trump. E' rientrato in qualita' di presidente esecutivo e ha gia' partecipato alla riunione di redazione a fine giornata, poche ore dopo aver lasciato l'amministrazione Trump. Il direttore di Breitbart Alex Marlow ha affermato: "Il movimento populista-nazionalista e' diventato oggi molto piu' forte". Precedentemente uno dei capo redattori del sito, Joel B. Pollak, alla notizia del licenziamento di Bannon aveva twittato:"#WAR" (#GUERRA).

12:33Pestato a morte: salma Ciatti in chiesa a Scandicci

(ANSA) - SCANDICCI (FIRENZE), 19 AGO - La salma di Niccolo' Ciatti, il giovane ucciso a calci e pugni in discoteca a Lloret de Mar, si trova da stamani nella chiesa di Gesù Buon Pastore a Casellina, la località di Scandicci (Firenze) dove vive la famiglia e dove oggi alle 15 saranno celebrati i funerali. La bara è giunta ieri sera con un volo atterrato all'aeroporto di Fiumicino ed è stata accolta dal padre, dalla madre e dalla sorella del 22enne. Allo scalo romano era presente anche il sottosegretario alla giustizia Cosimo Ferri. In occasione dei funerali il sindaco di Scandicci Sandro Fallani ha disposto il lutto cittadino ed ha invitato gli esercizi commerciali ad abbassare le saracinesche per un'ora a partire dall'inizio della cerimonia funebre e a "cessare le attività professionali non strettamente necessarie". (ANSA).

Archivio Ultima ora