Riforma Costituzionale, eletti all’estero: 8 deputati e 4 senatori

Pubblicato il 12 aprile 2012 da redazione

ROMA – Trovata l’intesa sulle riforme costituzionali: Pd, Pdl e Terzo Polo hanno confermato il “sì” condiviso alla bozza dei “tecnici” che prevede, tra le altre cose, la riduzione del numero dei parlamentari.
Bozza resa nota ieri, su cui il Presidente della Commissione Affari Costituzionali, e relatore dei tanti ddl all’esame del Senato, Carlo Vizzini dovrà ora trovare la più larga intesa possibile, così da accelerare l’iter della riforma che, essendo costituzionale, richiede quattro letture, due alla Camera, altrettante in Senato, e, come disposto dall’articolo 138 della Carta, “ad intervallo non minore di tre mesi, e approvate a maggioranza assoluta dei componenti di ciascuna Camera nella seconda votazione”.
Tra le riforme, anche la riduzione del numero dei parlamentari che diventerebbero 508 alla Camera, di cui 8 eletti all’estero, e 254 in Senato, di cui 4 eletti all’estero. La proposta, si legge nella bozza, “si ispira al principio del minimo indispensabile (contrario al massimo possibile). Nella prossima legislatura si potranno affrontare i temi più rilevanti”. Cinque gli indirizzi seguiti: “rafforzare la rappresentanza; semplificare le procedure parlamentari; favorire governi di legislatura; prevedere elementi di valorizzazione degli interessi delle Regioni nel processo legislativo nazionale; costruire un forte Governo in un forte Parlamento”. La normativa proposta, prosegue il documento, “si può distinguere in tre blocchi di norme coerenti tra loro; ciascun blocco ha autonomia rispetto agli altri. Ma il secondo e terzo blocco esigono una lettura unitaria”.
Il primo blocco riguarda la rappresentanza e prevede: Riduzione del numero dei parlamentari (art. 56 e art. 57)); elettorato attivo per Camera e Senato a 18 anni, elettorato passivo per la Camera a 21 anno (art. 56) e per il Senato a 35 anni (art. 58); riduzione da 7 a 5 del numero minimo di senatori per Regione (art.56).
Il secondo blocco – quello sul “Forte Parlamento” – prevede: semplificazione del procedimento legislativo, superamento del bicameralismo paritario, introduzione di elementi di federalismo istituzionale: bicameralismo eventuale e non più obbligatorio (art. 72, )potere di richiesta del voto a data fissa da parte del PdCM. Nel caso si accettasse la ripartizione delle competenze tra Camera e Senato sulla base dell’art. 117 Cost., la previsione presso il Senato della Commissione per il parere obbligatorio sui ddl relativi alle Regioni introdurrebbe un elemento di traccordo0 tra Parlamento e Regioni.
Il terzo blocco riguarda, infine, il Governo: Potenziamento del ruolo del PdCM e consolidamento del Governo: la fiducia è data al solo PdCM art. 94); la fiducia è data a maggioranza semplice, la sfiducia (solo costruttiva) a maggioranza assoluta (art. 94);il PdCM può chiedere al PdR la nomina e la revoca dei ministri (art. 92); il PdCM può chiedere il voto a data fissa dei provvedimenti del Governo effetti semplificatori del voto di fiducia (art. 94 uc).
Di seguito il testo della “Proposta provvisoria di revisione di alcune norme della Costituzione – 12 aprile”.

Ultima ora

13:07Calcio: maschera da cestista nero,bufera social su Griezmann

(ANSA) - PARIGI, 18 DIC - L'attaccante francese dell'Atletico Madrid, Antoine Griezmann, è al centro di una violenta polemica dopo aver pubblicato, ieri sera, una foto sul suo account Twitter in cui appariva mascherato da giocatore di basket nero, con un taglio di capelli "afro" e la pelle dipinta. Il tweet ha subito sollevato un'ondata di riprovazione e di accuse di razzismo, il nazionale francese è stato costretto a cancellarlo e a chiedere scusa. In un primo momento, Griezmann ha tentato di spiegarsi: "calma, amici - ha scritto - io sono un fan degli Harlem Globetrotters e di quel bel periodo...si tratta di un omaggio". Ma ormai non c'era più niente da fare, centinaia di tweet lo hanno accusato di praticare il "blackface", nato negli Stati Uniti nel XIX secolo, la presa in giro delle persone di colore fatta tingendosi il viso. "Riconosco di essere stato maldestro - ha infine ammesso l'attaccante dei Bleus in un ultimo tweet dopo aver eliminato la foto - se ho ferito qualcuno, mi scuso".

13:05Francia: compleanno al castello, opposizione attacca Macron

(ANSA) - PARIGI, 18 DIC - Non si placano in Francia le polemiche sulla scelta di Emmanuel Macron di festeggiare il compleanno dei 40 anni durante il week-end al castello di Chambord, antica e prestigiosa dimora di Francesco I, insieme a una quindicina di familiari. Macron, in una dichiarazione rilasciata ad alcuni media davanti al castello in cui afferma di aver "festeggiato un Natale in anticipo", ha puntato il dito contro le accuse: "non bisogna cadere in questa specie di meschinità di chi vuole sempre vedere dei simboli". Macron ha trascorso il fine settimana con Brigitte e alcuni familiari in una villa di campagna affittata ed ha cenato in una sala del castello al costo di 600 euro, secondo quanto informa l'Eliseo: "E' un prezzo ragionevole per un presidente della Repubblica che vuol fare una cena con la famiglia", ha aggiunto Macron. L'opposizione ha criticato le celebrazioni definendole "monarchiche" e trovandovi la conferma che Macron è il "presidente dei ricchi".

13:02Incidenti montagna: in Lombardia quattro morti in tre giorni

(ANSA) - MILANO, 18 DIC - E' stato trovato stamani il cadavere di un alpinista di 57 anni di Taceno (Lecco) che ieri sera non era rientrato alla base. L'allarme è scattato intorno alle 18. Impegnati una trentina di tecnici della XIX Delegazione Lariana del Soccorso alpino. Stamattina l'elicottero della Guardia di Finanza lo ha avvistato in un canale nella zona della Cima D'Olino, sotto il sentiero che dall'Alpe Paglia porta al rifugio Santa Rita, a una quota di circa 1.600 metri. Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, nonostante indossasse dei ramponi leggeri, il 57enne ha perso l'equilibrio ed è scivolato sul ghiaccio per un centinaio di metri, riportando ferite mortali. Sono intervenuti anche il Sagf (Soccorso alpino Guardia di Finanza) e i Carabinieri. Sul posto anche l'elisoccorso da Como. Il tecnico ha trasferito a bordo il corpo per il trasporto a valle. Il soccorso Alpino sottolinea che si tratta del quarto incidente mortale in Lombardia in tre giorni. (ANSA).

12:56Sparò a ladro che stava entrando in casa, condannato

(ANSA)- PADOVA, 18 DIC - E' stato condannato a quattro anni e undici mesi, all'interdizione temporanea dai pubblici uffici e al pagamento di un risarcimento di 24.500 euro, Walter Onichini, di Legnaro (Padova), commerciante accusato di tentato omicidio per aver sparato a un uomo che si era introdotto nella sua villetta, assieme ad altri per compiere un furto, la notte del 22 luglio 2013. Il pm Emma Ferrero aveva chiesto 5 anni e due mesi. Secondo l'accusa, il macellaio aveva sparato con l'intenzione di uccidere. Onichini aveva sparato a Nelson Ndreaca, albanese di 25 anni, che stava cercando di fuggire rubandogli l'auto parcheggiata sotto casa. Il commerciante lo aveva ferito e caricato in auto, per abbandonarlo poco dopo, a circa un chilometro da casa, dove all'alba era stato ritrovato, ferito, da un passante. Alla lettura della sentenza, molte le proteste di amici e sostenitori di Onichini.

12:54Amianto: ottavo giorno sciopero fame davanti a Montecitorio

(ANSA) - CAGLIARI, 18 DIC - All'ottavo giorno di sciopero della fame davanti alla Camera, in piazza Montecitorio a Roma, il presidente dell'associazione dei familiari dei militari e civili del comparto Difesa e della sicurezza nazionale esposti e vittime dell'amianto e altri fattori nocivi, Salvatore Garau, rientra ad Alghero. La protesta proseguirà comunque con la staffetta di altri aderenti al coordinamento, per chiedere al Parlamento che nella legge di bilancio venga inserita una norma "chiara ed equa" che superi "l'attuale matassa intricata di leggi che non tutelano familiari e vittime". "Sono tornato ad Alghero, a casa - spiega Garau - per ottemperare a un impegno formale che non poteva concludersi senza la mia presenza. Davanti a Montecitorio c'è ancora il mio impegno a manifestare un pieno e incondizionato No all'Inail. Ho perso cinque chili, ma non la determinazione a continuare a portare avanti le ragioni della lotta. Il Governo e il Parlamento dello Stato a cui ho giurato fedeltà incondizionata ci ascoltino".(ANSA).

12:53Pirati strada: arrestato dopo aver travolto e ucciso donna

(ANSA) - BOLOGNA, 18 DIC - È stato individuato dai Carabinieri il 'pirata' che sabato pomeriggio a Zola Predosa ha travolto e ucciso una pensionata di 74 anni, Lina Romagnoli, fuggendo dopo l'incidente senza prestare soccorso. Si tratta di un 51enne dello stesso paese del Bolognese, che è stato arrestato per omicidio stradale, omissione di soccorso e fuga del conducente. L'uomo si è tradito, portando a riparare in una autofficina della zona la Golf grigia danneggiata dopo l'impatto con il pedone. Ma i Carabinieri avevano già contattato tutti i carrozzieri del circondario, dopo avere repertato sul luogo dell'incidente alcuni frammenti del veicolo. Il 51enne, che dopo avere inizialmente negato le accuse ha ammesso di avere investito la pensionata, è stato posto agli arresti domiciliari. Dopo l'incidente il sindaco di Zola Predosa, Stefano Fiorini, e la nipote della vittima avevano lanciato appelli su Facebook per cercare testimoni o informazioni utili a rintracciare l'investitore. (ANSA).

12:53Germania: maltempo, cancellati 170 voli a Francoforte

(ANSA) - BERLINO, 18 DIC - Una forte nevicata ha provocato la cancellazione di 170 voli nell'aeroporto di Francoforte, il più grande scalo tedesco, nonostante le previsioni del tempo indichino un miglioramento nel corso della giornata. Le cancellazioni riguardano i voli verso Berlino, Amburgo, Monaco, Vienna, Dublino e Varsavia. I collegamenti della Delta e della Lufthansa tra Francoforte e gli Stati Uniti Delta hanno subito dei rallentamenti a causa del blackout che si è verificato stanotte all'aeroporto di Atlanta.

Archivio Ultima ora