EURO SERIES: Kart, Borrelli s’infortuna durante una gara in Italia

CARACAS – Giornate come quella vissuta al Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA) sono esemplari per descrivere la spettacolarità del karting.

La WSK EuroSeries, al suo appuntamento d’esordio stagionale, ne ha dato prova in un weekend segnato dalla pioggia. Perciò i piloti hanno messo in atto il meglio delle loro capacità, rendendo le gare ancora più emozionanti. Sfortunatamente non è stata una gara bella per il pilota italo-venezuelano Diego Borrelli, infortunatosi al polso della mano sinistra durante la corsa.

Borrelli nei giorni precedenti alla gara aveva svolto una serie di test che annunciavano un esordio da favola, infatti nella prima manche era ruscito a piazzarsi nelle prime posizioni. Poi, nella seconda manche, è stato coinvolto in un incidente che l’ha tagliato fuori dalla prova.

Il pilota, nato 14 anni fa a Caracas, è stato ausiliato dallo staff sanitario del circuito e poi è stato trasportato all’ospedale più vicino dove i dottori hanno sistemato inmediatamente la lesione ed hanno immobilizzato il braccio del campione.

– La lesione arriva in un brutto momento, avevamo trovato un ottimo stato di forma sia a livello fisico che della monoposto – spiega Borrelli -. Però le corse sono così… e siamo costantemente esposti a questo tipo di situazioni. Adesso devo lavorare per riprendermi al più presto. Non vedo l’ora di risalire sul kart.

L’infortunio fa si che il ‘caraqueño’ non possa partecipare alla prossima gara che si disputerà a Val D’Argenton, in Francia, nel mese di maggio. Ma cercherà di essere presente a quella che si disputerà a giugno in Italia. E poi non vuole mancare al Mondiale di Karting CIK-FIA che si disputerà a luglio in Portogallo, Francia e Bahrain.

Per la cronaca, la Finale KF3 è stata vinta da Alex Palou (CRG-BMB-Vega), che dopo aver concluso in cima alla classifica la tornata di gare eliminatorie, è uscito vincitore anche dalla Prefinale A.

Nella gara decisiva lo spagnolo non ha avuto rivali, conducendo con sicurezza davanti al russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-Parilla-Vega), a sua volta reduce dal successo in Prefinale B. Il terzo posto è stato infine occupato dall’inglese Callum Ilott (Zanardi-Parilla-Vega), anche lui ben in luce nelle fase iniziali.

 

Fioravante De Simone

Condividi: