Alonso pensa al GP di Spagna: “Contiamo di fare un passo avanti”

ROMA – “Il futuro immediato è rappresentato dal Gran Premio di Spagna. Al Montmelò contiamo di fare un passo avanti ma non sapremo fino a sabato se e quanto grande sarà”.

Il pilota spagnolo della Ferrari Fernando Alonso prevede un salto di qualità della sua F2012 nella prossima gara vicino a Barcellona.

“Abbiamo delle novità sulla F2012, alcune provate la settimana scorsa al Mugello, altre che testeremo venerdì nelle prove libere. E’ chiaro che, dopo aver limitato i danni nelle prime quattro corse dell’anno, dobbiamo invertire la tendenza”. “Detto questo – aggiunge Alonso nel suo Diario riportato da sito media della Ferrari – non è che se non siamo in pole a Barcellona è la fine del mondo La cosa importante è progredire, ridurre il distacco il più possibile: questo fine settimana, poi ancora a Montecarlo e, di seguito, a Montreal, a Valencia, a Silverstone”.