Da Conindustria un piano per creare 7 mila imprese

CARACAS – La Confederazione Venezuelana degli Industriali (Conindustria) ha presentato ieri durante il Congresso 2012 la sua ‘Proposta di Visione Industriale Venezuela 2025’, con cui aspira a fomentare la creazione di nuove imprese e, di riflesso, nuovi posti di lavoro.

“Abbiamo perso più del 34% delle imprese negli ultimi 13 anni, più di 5mila imprese, 300mila posti di lavoro. Abbiamo presentato una visione per il futuro. Creare entro il 2025 più di 7mila nuove imprese, duplicare il numero di quelle attuali”, ha dichiarato il presidente di Conindustria, Carlos Larrazábal.

“Per raggiungere la meta saranno necessarie politiche pubbliche accompagnate dalle aziende private”, ha aggiunto Larrazábal, avvertendo che le istituzioni devono essere propense agli investimenti, a un clima di fiducia e alla creazione di regole chiare senza che il settore privato subisca ulteriori attacchi.

Condividi: