“A Toda Vida Venezuela”: missione contro l’insicurezza

CARACAS – Il ministro degli Interni, Tareck El Aissami, ha annunciato ieri che il Governo presieduto da Hugo Chávez è già all’opera sull’intero territorio nazionale nel tentativo di dar forma pratica alle 32 misure previste dalla nuova missione “A Toda Vida Venezuela” finalizzata a sconfiggere l’insicurezza imperante nel Paese.

Dalla sede dell’Università Nazionale Sperimentale per la Sicurezza, ubicata nel quartiere Catia, il ministro ha riferito della prossima installazione di ‘Casas de Justicia Penal’ e della creazione di un fondo di 30 milioni di bolívares atti a promuovere le linee di investigazione scientifica e accademica nell’ambito della violenza criminale e della sicurezza pubblica. El Aissami ha invitato le istituzioni educative a sommarsi al nuovo processo contro la delinquenza.

In quanto ai funzionari del CICPC il ministro ha parlato di una “depurazione necessaria” cui farà seguito una “rieducazione”.

Condividi: