EURO 2012: L’Italia conquista un posto nella prossima Confederations Cup

ROMA – Con la conquista della finale di Euro 2012, l’Italia ottiene anche un posto nella Confederations Cup che si svolgerà l’anno prossimo, dal 15 al 30 giugno, in Brasile e che sarà la ‘prova generale’ del Mondiale del 2014.

Infattila Spagna, avversaria dell’Italia nella finale dell’Europeo domenica a Kiev, era già qualificata in quanto squadra campione del mondo in carica. Il posto spettante all’Europa va quindi all’Italia.

A questo torneo che è un evento ufficiale della Fifa parteciperanno, oltre agli azzurri, gli spagnoli ed i padroni di casa del Brasile, anche l’Uruguay campione del Sudamerica, il Messico che ha vinto il titolo della Concacaf, il Giappone di Zaccheroni trionfatore in Coppa d’Asia e Tahiti recente vincitore del campionato dell’Oceania. L’ottavo posto spetta alla vincitrice della prossima Coppa d’Africa.

Come succederà anche nei Mondiali del 2014,la Seleçaosarà itinerante e giocherà nel ristrutturato Maracanà di Rio de Janeiro soltanto se arriverà alla finale del 30 giugno. Il match inaugurale, del 15 giugno, vedrà protagonisti sempre i verdeoro, che scenderanno in campo nello stadio nazionale Mané Garrincha di Brasilia. Il Brasile giocherà poi il19 aFortaleza ed il22 aSalvador Bahia. A completare la rosa delle sei città sedi di partite sono state scelte Recife e Belo Horizonte. Non c’é quindi San Paolo, perché il nuovo stadio dell’Itaquerao sarà pronto solo a ridosso del Mondiale.

Condividi: