Amantini torna in pista negli Usa

CARACAS – Il pilota italo-venezuelano Fernando Amantini è pronto per salire in sella ed affrontare la seconda parte della stagione della AMA Pro Racing, categoria Daytona Sportbike, negli Stati Uniti. Il centauro ‘caraqueño’ questo fine settimana sarà impegnato sul tracciato di Mid Ohio Sport Car Course della città di Lexington.

A bordo della sua Kawasaki ZX6R, Amantini tenterà di finere tra i primi dieci per salire nella classifica generale dove attualmente occupa la 15ª posizione con 58 punti.

Nell’ultima gara a cui ha preso parte il pilota, sul tracciato Barber Motorsport Park, in Alabama, il criollo ha tagliato il traguardo in 15ª posizione. Durante la sosta, il team di Fernando Amantini ha lavoro per la messa a punto della motocicletta e che le alte temparature previste per il giorno della prova non influiscano nelle prestazioni del mezzo e delle gomme.

Nel mese di giugno ha partecipato nei test che si sono svolti sulla pista di Nola Motorsports Park, in New Orleans, tracciato che nella stagione 2013 farà il suo esordio nel campionato della AMA Pro Racing.

L’italo-venezuelano durate la sosta è stato impegnato nel ‘Campionato Nacional de Velocidad’, categoria Supersport dove fino ad adesso ha ottenuto 6 vittorie in altrettante gare. Amantini può vantare di essere in possesso di un record personale 29 vittorie consecutive nel ‘Campionato Nacional de Velocidad’.