Sostegno al Manifesto, Venezuela al centro della serata

Venezuela ancora al centro dell’attenzione a Napoli. Dopo la conferenza-dibattito “Il Venezuela oggi: prospettive bolivariane e il Socialismo del XXI secolo” – organizzata martedì in occasione Giornata di solidarietà internazionale con il Venezuela e la rivoluzione bolivariana – la capitale campana propone un incontro dal titolo “Le vie dell’alternativa in America latina. Il Venezuela bolivariano” nell’ambito di una serata di sostegno al quotidiano Il Manifesto.

L’appuntamento è alle 19.30 nell’ex Asilo Filangieri di Napoli (oggi La Balena). Sul palco Geraldina Colotti (giornalista del manifesto e curatrice di Le Monde diplomatique), Indira Pineda (Red por Ti America – Cuba) e Mario Neri del Circolo bolivariano A. Gramsci di Caracas.

Il circolo “Antonio Gramsci” nasce nel 2002 durante il convegno di solidarietà internazionale col Venezuela svoltosi a Caracas, quando alcuni membri della collettività italiana si incontrano con il teologo della Liberazione Giulio Girardi, scomparso di recente. Iniziano periodici incontri e riunioni, finché si decide di dare un nome al gruppo e la scelta ricade su Gramsci per il suo carattere internazionalista. L’obiettivo del circolo è quello di far conoscere all’estero la realtà venezuelana.