MLB: Hernandez perfetto

CARACAS — A tenere sul il morale della Mlb in una giornata iniziata con la bruttissima notizia della positività di Cabrera ci ha pensato però il partente dei Mariners Felix Hernandez che al termine di una prestazione assolutamente stellare è riuscito a mettere a referto il 23° “perfect game” nella storia delle Majors.

Hernandez, vincitore del premio Cy Young nel 2010, ha trascinato Seattle al successo su Tampa Bay, 1-0 il punteggio, non concedendo nulla all’attacco dei Rays, producendo tra l’altro 12 strikeout.

“Non trovo le parole per spiegare quello che provo – ha detto alla fine il lanciatore venezuelano – ho coronato un sogno”. Si tratta del terzo “perfect game” della stagione (un record per la Mlb), dopo quelli di Philip Humber dei White Sox e di Matt Cain dei Giants. Avrà sicuramente gioito per l’impresa del suo ex compagno di squadra anche l’azzurro Alex Liddi (ha giocato qui in Venezuela con i Cardenales de Lara) il quale dopo aver iniziato la stagione con i Mariners, il 13 giugno è stato retrocesso in Triplo A, a Tacoma.