Il team Azimut continua a stupire

CARACAS – Il team Azimut è ritornato dalla prova ‘Alta Guajira 800’ disputata in Colombia con il secondo posto. L’evento era valevole per seconda tappa del campionato ‘neogranadino’.

Il pilota di origini siciliane è stato accompagnato nella sua impresa dai piloti Franco Previte e Carlos Gutiérrez, i campioni sono riusciti a racimolare 1.190 punti nel ranking finale dell’evento colombiano.

Nonostante un piccolo incidente di percorso, dove Franco Previte si è infortunato, lo steso non si è perso d’animo mantenendosi in gara e aiutando i suoi compagni a concludere la prova.

“Questi due piloti hanno dimostrato che sono dei lottatori e hanno dato il meglio di sè per salire sul podio nonostante gli inconvenienti durante il percorso –spiega Coffaro –  L’esperienza è stata complicata, ma è servita per affrontare al meglio le prossime gare.”

Da segnalare che Previte e Gutiérrez stavano partecipando insieme a Coffaro in sostituzione di Adolf Maier, che ha dovuto saltare questa tappa del Rally colombiano.

Manaure, Punta Gallinas e Cabo de vela sono stati alcuni degli scenari naturali che i diversi team hanno dovuto attraversare per raggiungere la meta mettendo a dura prova le proprie abilità di guida e di orientamento.

L’ottima prova disputata in Colombia conferma il buon 2012 che sta vivendo il team capitanato dall’italo-venezuelano Nunzio Coffaro, protagonista anche del Rally Dakar e di diverse prove in giro per il mondo.

Il prossimo impegno del team Azimut sarà l’Australasian Safari Rally che si disputerà il prossimo 21 settembre in Australia.