Amuay, Napolitano scrive a Chávez

CARACAS – Come numerosi capi di Stato nel mondo, anche il Presidente della Repubblica italiana, Giorgio Napolitano ha inviato un messaggio al suo pari venezuelano, Hugo Chávez, per esprimere anche a nome del popolo che rappresenta le più sentite condoglianze per la tragedia alla raffineria Amuay.
Lo rende noto l’Ambasciata d’Italia a Caracas.

– Sono profondamente rammaricato per il numero di vittime e per i gravi danni materiali causati dalla violenta esplosione alla raffineria di Paraguaná – scrive Napolitano nel messaggio ufficiale -. In questa triste opportunità per il Venezuela, voglio esprimere, in nome mio e in nome del popolo italiano, il più sincero cordoglio e i sentimenti di affettuosa vicinanza dell’Italia al popolo del Venezuela.