La FIFA conferma: “Brasile a Rio solo per la finale”

RIO DE JANEIRO – Non c’é alcuna possibilità che al prossimo Mondiale il Brasile giochi partite a Rio de Janeiro prima dell’eventuale finale al Maracanà. Lo ha ufficializzato la Fifa con una nota che mette fine a indiscrezioni e voci secondo cui la Selecao, o qualcuno per suo conto, stava tentando un cambiamento di programma. C’é stata sola una richiesta del sindaco della metropoli carioca, Eduardo Paes, ma non è stata accolta.

La Fifa fa presente che “il calendario delle partite della Coppa del Mondo del 2014 non è stato cambiato e rimane quindi valido quello approvato dal comitato esecutivo della Fifa nell’ottobre del 2011. Non c’é quindi alcuna possibilità di fare modifiche”.

Quindi, in base a ciò che è stato approvato a suo tempo, nella prima fase, a gironi, la nazionale di casa giocherà a San Paolo, Fortaleza e Brasilia. Negli eventuali ottavi sarà a Belo Horizonte o ancora Fortaleza, poi negli eventuali quarti a Fortaleza o Salvador Bahia. In caso di semifinale, la Selecao scenderà in campo a Belo Horizonte o San Paolo.