Un ‘paquetazo’ neoliberale

CARACAS – Stop al “nazionalismo” petrolifero e luce verde ad istanze autonome per la gestione degli idrocarburi; chiusura dei rubinetti per quanto riguarda i sussidi statali per la costruzione della case e l’incremento dei servizi basici. Sarebbero questi alcuni dei punti del programma di governo della Mud secondo il documento “Primeras ideas de acciones económicas a tomar por el Gobierno de la Unidad Nacional”, presentato ieri dall’ex governatore David De Lima in una copia firmata dall’aspirante presidente Henrique Capriles. Un “pacchetto neoliberale nascosto”, ha commentato il capo di Stato Hugo Chávez, “peggiore di quello promosso dall’ex presidente Andrés Perez che ha generato tanto malcontento nel Paese”.

Condividi: