“Bodegas Etchart” e Alexis de la Sierra

CARACAS.- “Etchart” prosegue offrendoci il meglio e puntando sul massimo dell’arte e lo stile: questa volta, quello inconfondibile di Alexis de La Sierra.

In tale felice occasione, le bottiglie di “Gran Linaje”, prodotto conosciutissimo e superpremiato della famosa Bottega, hanno fatto da sfondo alle creazioni dei discepoli di una delle più rinomate, prestigiose e sofisticate Scuole d’Arte Latinoamericane : quella di: “Orfebres Alexis de La Sierra”.

Sorprendenti e bellissime, le Opere di “Orfebreria Escultorica” che hanno fatto da sfondo alle “Cosechas de Oro”. Una esposizione che ha avuto luogo lo scorso 14 Agosto presso , appunto, le instalalzioni della “Escuela de Orfebres” di Alexis, ubicata nel C.C. Terraza Plaza.

Le ventidue bottiglie della “Cosechas de Oro” che verranno esposte in “Vinosfera” a partire dal 10 Settembre, saranno valutate da una supercompetente Giuria e, le tre prime premiate, faranno bella mostra, negli uffici”Pernod Ricard Venezuela”, nelle “Bodegas Etchart” dell’ Argentina e presso la Galleria d’Arte di Alexis de La Sierra.

“Bodegas Etchart” e la “Escuela de Orfebres – Alexis de La Sierra”, fondata nel 1985, non a caso considerata fin dall’inizio, la più eccezionale e prestigiosa Scuola artistica del Venezuela, hanno deciso di allearsi per dare spicco alla divulgazione e immagine di due grandi firme.

Fin dagli albori della sua nascita, la Scuola d’Arte di Alexis de La Sierra, è stata al centro delle più interessanti manifestazioni della cultura artistica internazionale. I gioielli degli alunni di Alexis, rappresentano la magnifica formazione culturale e geniale della rinomata Scuola.

Invitato a dar bella mostra della sua vantata Arte nei più importanti Centri artistici mondiali, Alexis (premiato anche a Firenze) si è sempre distinto per il proprio innovativo stile, l’affermazione ad oltranza dei canoni più raffinati della bellezza e la cultura.

Gli alunni di Alexis hanno saputo proiettare quanto appreso dalla Scuola del celebre Maestro, in Venezuela ed all’estero.
Le “Bodegas Etchart”, eccellente connubio di aromi e sapori, offrono un prodotto di meticolosa e perfettissima elaborazione nel quale s’accoppiano tradizione e tecnologia moderna. Originari di Salta, provincia argentina, riconosciuta quale culla di “uva torrontès” i vini “Etchart” rappresentano senza dubbio, l’atavica cultura vinicola, dell’appassionata terra del “Tango”.