CSIV di Valencia: domani al via il ‘Torneo Nacional Abierto’

CARACAS – Il Centro Social Italo Venezolano di Valencia organizza sui propri campi un ‘Torneo Nacional Aboerto’ riservato a giocatori con una età superiore ai 13 anni. La manifestazione inizierà domani e si concluderà domenica. All’evento parteciperrano le migliore racchette del ranking nazionale della categoria.

Il torneo è stato presentato da José Luis Noguera, presidente del comitato organizzatore e dell’‘Accademia NA Tenis’ accompagnato da Eric Oviedo in rappresentanza della ‘Federación Venezolana de Tenis’ e dall’arbitro internazionale Carlos Zambrano.

“All’evento potranno partecipare tennisti proveniente da ogni angolo del paese con un’età superiore ai 13 anni” hanno spiegato gli organizzatori.

La manifestazione serve a promuovere il tennis, uno sport molto amato e seguito soprattutto dai ragazzi.

Gli organizzatori hanno informato che il campionato assegnerà punti valevoli per il ranking nazionale e per questo sperano che vi partecipino tennisti provenienti dagli stati Aragua, Lara, Miranda, Bolívar, Guarico e Carabobo.

Quest’ultimo spera di contare con la presenza di Roberto Maytín, del team Venezuelano di Coppa Davis.

Il montepremi messo in palio dagli organizzatori assegnerà 6 mila Bolivares al vincitore della categoria maschile, 3 mila al secondo classificato e mille ai semifinalisti. Nel torneo in rosa, la vincitrice riceverà 2.500 bolivares e mille andranno alla seconda classificata.

Il ‘Torneo Nacional Abierto’ è una grande occasione per diffondere ancora di più questo sport, che ha nella sportività agonistica e nel fairplay due suoi importanti fondamenti.