Lvbp, presentata la ‘temporada’ 2012-2013

CARACAS – Con un po’ di anticipo rispetto alla data abituale, è stata presentata ieri a Caracas la stagione 2011-2013 della Liga Venezolana de Baseball Profesional (Lvbp). All’evento erano presenti l’italo-venezuelano José Grasso Vecchio, presidente della Lvbp, ed i rappresentanti delle 8 squadre della Lega venezuelana. Apriranno i giochi le partite Aguilas-Tigres (a Maracay), Bravos-Tiburones (a Caracas), Cardenales-Magallanes (a Valencia) e Caracas-Caribes (a Puerto La Cruz).
Gli organizzatori hanno annunciato che la 67esima edizione del campionato ‘criollo’ che prenderà il via il prossimo 11 ottobre si disputerà per rendere omaggio a Luis Aparicio Ortega ‘El grande’. In questa stagione 2012-2013 la Lega festeggerà i 50 anni dei Tiburones de La Guaira il prossimo 31 ottobre (nelle quattro sedi ci sarà in palio una coppa in onore della compagine del litorale) mentre il 18 dicembre si disputerà la ‘Copa Graciano Ravelo’. Durante il campionato, i Tigres de Aragua omaggeranno Miguel Cabrera che con la sua compagine in Major League Baseball sta disputando un’ottima stagione. Tra le altre cose che sono state annunciate le parthership con l’Unicef e Senos Ayuda.
Il campionato avrà la stessa formula di quello della passata stagione: ogni squadra disputerà 63 match durante la ‘regular season’, mentre al ‘round robin’ accederanno solo 5 compagini. La seconda fase del torneo inizierà il 2 gennaio e a fine mese ci sarà la finalissima. La franchigia che vincerà la Coppa avrà l’onore di rappresentare il Venezuela nella ‘Serie del Caribe’ che si disputerà dal 2 al 7 febbraio nella città di Hermosillo, in Messico.
In questa edizione 2013 del ‘clásico del Caribe’ potrebbe anche ritornare Cuba, almeno così si vocifera. La conferma della sua partecipazione si saprà prima della fine dell’anno.

Condividi: