L’Under 21 di Mangia vola agli Europei

KALMAR – L’Italia Under 21 di Devis Mangia ha battuto 3-2 in trasferta la Svezia nella gara di ritorno del turno preliminare e si qualifica per la fase finale degli Europei 2013. Tutte nella ripresa le reti: Azzurrini in vantaggio al 68′ con un gran gol di Insigne, raddoppio al 71′ con Florenzi.
Reazione d’orgoglio degli svedesi che in quattro minuti pareggiano con le reti di Ishak al 72′ e Hiljemark al 77′. Il gol vittoria per l’Italia lo firma Immobile con un delizioso pallonetto all’86’. Lo stesso centravanti del Genoa aveva risolto la gara di andata a Pescara, vinta dalla squadra di Mangia per 1-0.
“Sono soddisfatto della vittoria e della prestazione. Abbiamo fatto noi la partita, creando occasioni e segnando. Abbiamo mollato solo sul 2-0 ma siamo stati bravi a richiuderla subito. Vuol dire che questi ragazzi hanno una grande personalità”, ha detto Mangia ai microfoni di Rai Sport dopo la partita.
“I ragazzi han fatto le cose per bene – prosegue il ct azzurro – sono stati molto bravi. Vorrei dedicarla a questi ragazzi, un pò anche a me stesso e allo staff. A una persona che si chiama Peo Maroso scomparsa a Varese, a mia mamma e a due persone speciali quali il dottor Gravina e il dottor Marinelli”.

Condividi: