Bilancio 2013, il calcolo sarà di 55 dollari al barile

CARACAS – Il ministro dell’Economia, Jorge Giordani, ha presentato all’Assemblea Nazionale il bilancio relativo all’esercizio fiscale del 2013, che si baserà sul prezzo di 55 dollari al barile di petrolio.

Per il prossimo anno la crescita dell’economia viene calcolata intorno al 6% mentre l’inflazione dovrebbe scendere ad una quota compresa tra il 14

ed il 16 %.

Giordani ha ammonito che “è imperativo elevare l’efficienza delllo Stato, per apportare una maggiore quantità di prodotti e servizi  e per elevare ancora di più la qualità della vita”.

“In Venezuela – ha proseguito – c’è un maggior consumo di alimenti, ma è ancora vigente il problema dell’importazione di questo tipo di prodotti”.
Il programma di governo prevede l’incremento degli ingressi extra-petroliferi, la consolidazione dei piani di investimento sociale e l’intensificazione degli sforzi per i progetti di produzione agricola.

Condividi: