Omofobia e transfobia, approvato in commissione testo legge

ROMA – E’ stato approvato in Commissione Giustizia alla Camera il testo base della legge contro l’omofobia e la transfobia. Il testo base nasce dalla comunione d’intenti e da uguali testi presentati in Commissione Giustizia sia dal Partito democratico che dall’Italia dei Valori, con il relatore Palomba, che prevedono l’estensione all’omofobia della legge Mancino.
– Siamo ripartiti – ha sottolineato la parlamentare Pd Anna Paola Concia, esponente di punta del movimento omosessuale in Italia- dalle proposte di legge che Pd e Idv avevano presentato nel 2009 e che anche in quell’occasione prevedevano l’estensione della legge Mancino, ma che allora vennero bocciate. Oggi ci ritroviamo, com’è giusto che sia e per la terza volta in questa legislatura, a lavorare per l’approvazione di una norma che ci è richiesta dal Trattato di Lisbona e che si inserisce perfettamente nel nostro dettato costituzionale, visto che la legge Mancino è senza ombra di dubbio una legge costituzionale.

Condividi: