Con Digisalud Historia Médica en Línea

Pubblicato il 03 novembre 2012 da redazione

Desde su creación en 2009 para la red de ambulatorios de la Asociación Venezolana de Servicios de Salud de Orientación Cristiana (AVESSOC), este software desarrollado por Digitel hoy atiende a la red de ambulatorios del Municipio Sucre del Estado Miranda, al Instituto Nacional de Rehabilitación Médica, Dr. J.J. Arvelo y el Central Azucarero Portuguesa (CAPCA)
Digitel es una empresa comprometida con la calidad de vida de los venezolanos al utilizar su tecnología para impactar positivamente en las comunidades con programas enfocados en Salud y Educación. Digisalud, Historia Médica en Línea es uno de estos programas a través de los cuales la empresa logra cambiar realidades, desde la naturaleza de su negocio.
Digisalud es una plataforma de software libre alojada en un servidor remoto y que funciona a través de Internet para el registro de historias médicas. Este sistema automatiza los procesos de registro que permiten la continuidad del servicio de atención médica ambulatoria, así como también permite el máximo aprovechamiento de los recursos y la rapidez que brindan las redes inalámbricas.
A través de Digisalud se pueden almacenar los datos del paciente, programar citas, registrar la historia médica, exámenes de laboratorio, imágenes y además el sistema genera estadísticas y reportes de gran importancia para el control epidemiológico en la zona donde opera.
Digitel ha venido utilizando este software desde el año 2009 para beneficiar a los ambulatorios de la Asociación Venezolana de Servicios de Salud de Orientación Cristiana (AVESSOC) y, recientemente está siendo utilizado por la Dirección de Salud del Municipio Sucre para que, a través de la conectividad inalámbrica de Digitel, sea posible lograr automatizar los procesos de atención en la red ambulatoria del municipio.
Este proyecto, también ha sido implementado en instituciones públicas y privadas como es el caso de la red de ambulatorios del Municipio Sucre del Estado Miranda, el Instituto Nacional de Rehabilitación Médica, Dr. J.J. Arvelo y el Central Azucarero Portuguesa (CAPCA), en Acarigua, Estado Portuguesa.
José María De Viana, Asesor a la Presidencia de Digitel y líder de este proyecto en beneficio de la salud destaca la importancia de la implementación de Digisalud en estas instituciones: “Para nosotros es muy importante poder aportar esta herramienta para las instituciones de salud y empresas que requieran utilizar historias médicas digitales, es un avance poder ofrecer una solución de alta tecnología al servicio de la salud que pueda operar en diversos sectores con un solo objetivo, el de mejorar la estructura de atención médica y contribuir con los procesos de prevención epidemiológica de nuestro país”.
Recientemente y como parte del valor agregado que este proyecto tiene para la sociedad, Digitel participó en el X Congreso Venezolano de Infectología y las XIV Jornadas Centro – Occidentales Infectología 2012, realizado el 23 de octubre en la ciudad de Barquisimeto, Estado Lara, donde se abordaron los avances que este sistema brinda para la prevención en materia de salud.
Con este importante proyecto Digitel continúa desarrollando iniciativas que brinden a las comunidades una mejor atención en materia de salud que, a través del uso de su tecnología de última generación contribuyan al mejoramiento de la calidad de vida de los venezolanos, posicionándose como una empresa con sentido social y comprometida con la salud.

Ultima ora

12:56Incidenti stradali: investe e uccide 65nne poi fugge, preso

(ANSA) - BRESCIA, 15 DIC - È stato identificato e denunciato per omicidio stradale un automobilista bosniaco che la notte scorsa ha travolto e ucciso poco prima di mezzanotte a Esine un uomo di 65anni di Artogne, nel Bresciano, Giovanni Battista Fontana, per poi allontanarsi senza prestare soccorso. La vittima, che era a piedi, era stata trovata a terra agonizzante nei pressi dell'ospedale di Esine. Nessun testimone ha assistito all'incidente. L'automobilista è stato individuato e bloccato grazie ai filmati di alcune telecamere fisse. Deve rispondere di omicidio stradale, omissione di soccorso e fuga dopo incidente.(ANSA).

12:56Tennis: Itf Dubai, Errani sconfitta in semifinale

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Si ferma in semifinale la corsa di Sara Errani nel torneo Itf di Dubai (100 mila dollari di montepremi, cemento), negli Emirati Arabi Uniti: la 30enne romagnola, numero 143 del ranking mondiale, è stata sconfitta per 6-1 6-4 dalla svizzera Belinda Bencic, numero 98 Wta e quinta testa di serie. L'altra finalista è la croata Ajla Tomljanovic, numero 130 del ranking mondiale e settima testa di serie, che ha superato per 6-2 6-3 un'altra svizzera, Stefanie Voegele.

12:48Ubi: pm Bergamo, a processo tutti i 31 imputati

(ANSA) - BERGAMO, 15 DIC - Il pm di Bergamo Fabio Pelosi ha insistito nella richiesta di rinvio a giudizio per 31 imputati (30 persone fisiche e la stessa banca) per il caso Ubi. La Procura, nel corso dell'udienza preliminare, ha chiesto il processo, tra gli altri, per il banchiere Giovanni Bazoli e per il consigliere delegato Victor Massiah. Le accuse sono di ostacolo agli organismi di vigilanza e di presunte interferenze illecite in vista della formazione dell'assemblea del 2013. (ANSA).

12:43Nuoto: bene azzurri a Europei, Panziera in finale 200 dorso

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Buona mattinata per gli azzurri ai campionati europei di nuoto in vasca corta, in corso a Copenhagen. Margherita Panziera ha guadagnato la finale dei 200 dorso, con il quarto tempo, giungendo seconda in batteria alle spalle della campionessa ungherese Hosszu. Finale conquistata anche per le ragazze dei 200 farfalla, Alessia Pirozzi e Ilaria Bianchi. Grande risultato anche per le staffettiste della 4X50 sl, che vincono la batteria davanti a Francia e Polonia in 1.37"74 e volano in finale con il quarto tempo. In semifinale Arianna Castiglioni e Martina Carraro nei 100 rana. Semifinale raggiunta anche per Luca Dotto e Marco Orsi nei 50 sl uomini. Nei 100 rana maschili in semifinale Luca Pizzini, che vince la sua batteria e fa il primato personale in 58"93, anche se spaventa il 56"663 con cui l'olandese Kammkinga ha vinto la quarta batteria. In semifinale nei 100 rana anche Fabio Scozzoli in 57"31 e Nicolò Martinenghi, quest'ultimo con il tempo di 57"78 nuovo primato personale. (ANSA).

12:40Terrorismo: algerino arrestato dal Ros in stazione Foggia

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Arresto a Foggia per terrorismo internazionale: un cittadino algerino, Yacine Gasry, è stato rintracciato e fermato dai Carabinieri del Ros nella stazione ferroviaria della città in esecuzione di un provvedimento dell'Ufficio esecuzione penale della Procura generale di Napoli. L'uomo è stato condannato in via definitiva a quattro anni, nove mesi e 21 giorni di reclusione per associazione con finalità di terrorismo internazionale. Secondo l'accusa, avrebbe fatto parte di una rete che forniva sostegno logistico a formazioni terroristiche algerine. Gasry venne arrestato nel 2004, insieme ad altri stranieri, in seguito a indagini condotte dal Ros e coordinate dalla procura di Napoli dopo gli attentati dell'11 settembre. L'inchiesta riguardava una rete di supporto logistico del Fronte islamico di salvezza (Fis) algerino attiva in Italia tra le province di Napoli, Caserta, Vicenza e Milano.

12:37M5S: sindaca Dorgali annuncia su Fb, sono indagata

(ANSA) - NUORO, 15 DIC - La sindaca di Dorgali (Nuoro) Maria Itria Fancello, del Movimento 5 stelle, è indagata dalla Procura di Nuoro per turbativa d'asta. Lo ha annunciato lei stessa su Facebook, in nome di quella trasparenza richiesta dal suo partito. "Volevo informare i cittadini di Dorgali che mi è stata notificata una richiesta di proroga delle indagini da parte della procura di Nuoro - spiega - a quanto pare, insieme a mio marito, ex dipendente della cooperativa Ghivine, e all'assessore Fabrizio Corrias sono indagata per turbativa d'asta. Per quanto sono riuscita a ricostruire, non ho ricevuto avvisi di garanzia, né ero a conoscenza dell'attività, si tratterebbe della gara di aggiudicazione della gestione dei siti archeologici. Un bando che è stato pubblicato il giorno successivo all'insediamento del nuovo consiglio comunale. Per cui né io, né altri componenti della giunta abbiamo avuto nulla a che fare con la gara, assegnata da un'apposita commissione". "Ho fiducia nella giustizia - prosegue la prima cittadina di Dorgali - e mi sento confortata dal fatto di aver sempre agito per il bene dei cittadini. Ve lo dovevo per quella trasparenza che contraddistingue il MoVimento 5 Stelle. Vi terrò aggiornati." (ANSA).

12:32Brexit: Gentiloni, seconda fase non più facile della prima

(ANSA) - BRUXELLES, 15 DIC - "La seconda fase (dei negoziati sulla Brexit, ndr) non sarà più facile della prima": lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, spiegando che ieri il Consiglio Ue ha "accolto con grande cortesia" la disponibilità espressa dalla premier britannica Theresa May nel suo intervento. Il summit Ue discuterà di Brexit questa mattina, senza la May. Ieri la premier ha "rivendicato la linea con la quale siamo riusciti ad arrivare all'intesa con la Commissione qualche giorno fa", ha spiegato Gentiloni, ribadendo che i leader Ue restano "consapevoli" delle difficoltà della seconda fase.

Archivio Ultima ora