16-D: 141mila militari garantiranno sicurezza

¡CARACAS – 141 mila militari saranno dispiegati su tutto il territorio nazionale durante le elezioni regionali del 16 dicembre. Lo ha reso noto il capo del Comando Estratégico Operacional de la Fuerza Armada Nacional Boliviariana (Ceofanb), Wilmer Barrientos Fernández che ieri ha partecipato ad una riunione sul tema del ‘Plan Republica’ con il ministro dell’Interno e della Giustizia, Néstor Reverol, il Procuratore generale della Repubblica, Luisa Ortega Díaz e una delegazione del Consiglio Nazionale Elettorale.

Secondo quanto dichiarato da Barrientos in conferenza stampa, del totale dei militari 2800 unità saranno impiegati per la difesa delle aree strategiche del Paese. Dal canto suo, Néstor Reverol ha assicurato che in occasione della chiamata alle urne 14.800 funzionari della Policía Nacional Bolivariana saranno alle dipendenze del Ceofanb. Inoltre, ha ribadito che anche per questo processo elettorale saranno emesse risoluzioni relative alla sospensione del porto d’armi e all’uso di armi da fuoco, così come sul divieto di vendita di bevande alcoliche e sulla chiusura della frontiera.

Condividi: