Atp Finals: ok Federer, Murray e Djokovic

LONDRA – Novak Djokovic ha battuto il francese Jo Wilfried Tsonga nel secondo match della prima giornata delle Atp Finals di Londra. Il serbo, numero uno al mondo, si è imposto in due set con il risultato di 7-6, 6-3 in un’ora e 40 minuti di partita. Nel precedente match del girone A il britannico Andy Murray ha sconfitto il ceco Tomas Berdych con il punteggio di 3-6, 6-3, 6-4 in due ore e 17 minuti.
Esordio con vittoria alle Atp Finals di Londra anche per Roger Federer.
Lo svizzero ha esordito con un netto successo nelle Atp Finals, la versione aggiornata del torneo che incorona il ‘maestro’ della racchetta. Il numero 2 del mondo ha sconfitto il serbo Janko Tisparevic per 6-3, 6-1 in poco piu’ di un’ora, centrando il successo numero 40 nell’evento che alla fine di ogni stagione raduna i migliori 8 tennisti del circuito.
Federer, a caccia del settimo titolo, nella storia del Masters ha ora un bilancio di 40 vittorie e 7 ko. Prima dello show odierno, condivideva il primato con Ivan Lendl a quota 39 successi. L’ennesimo record arricchisce un palmares gia’ leggendario grazie ai 17 titoli dello Slam e alle 302 settimane da numero 1 del mondo.