La storia di Sulmona. La nascita e l’età romana

Gli antichi scrittori, tra i quali Ovidio e Silio Italico, concordano sulla remota orgine di Sulmona, ricollegabile alla distruzione di Troia. Il nome della nostra città, infatti, deriverebbe da Solimo, uno dei compagni di Enea.
Le prime notizie storiche, però, ci giungono da Tito Livio che cita l’oppidum italico e narra come la città, nonstante le battaglie perse del Trasimeno e di Canne, rimase fedele a Roma chiudendo le proprie porte ad Annibale.
Sulle alture del Monte Mitra si hanno testimonianze archeologiche dell’oppidum, uno degli insediamenti fortificati più grandi dell’Italia Centrale. Si tratta di una zona, posta più in alto della sede attuale della città, che assunse la sua posizione tra i due fiumi Gizio e Vella solo nel periodo romano. La valle Peligna, sede della vera e propria urbs deriva il suo nome dal greco “peline”= fangoso, limaccioso. Infatti, in età preistorica, la conca di Sulmona era occupata da un vastissimo lago; in seguito a disastrosi terremoti la barriera di roccia che ostruiva il passaggio verso il mare dell’acqua crollò: in compenso il terreno rimase fangoso e fertile.
Durante l’epoca romana, Sulmona fu la sede di uno dei tre municipi peligni assieme a Corfinium e Superaequum. Nell’ 81 a.C. si ha il secondo avvenimento narrato dagli storici, ossia la distruzione della città da parte di Silla, a seguito della ribellione per ottenere l’integrale applicazione della “Lex Cornelia de Suffragiis”. Dopo 32 anni, però si ebbe la rinascita, con la costituzione di una guarnigione pompeiana, che dovette arrendersi, per l’ennesima rivolta dei sulmonesi, a Marcantonio, inviato da Cesare.
Ma la data storica per Sulmona è il 43 a.C., anno di nascita dell’illustre poeta latino Publio Ovidio Nasone, il cantore dell’amore e delle Metamorfosi, poi esiliato a Tomi, in Romania dall’imperatore Augusto. Dalle iniziali del celebre emistichio “Sulmo Mihi Patria Est” la città ha preso le iniziali del suo stemma “S.M.P.E.”.
Le tracce della Sulmona romana sono riemerse dagli scavi nel Tempio di Ercole Curino, posto ai piedi del monte Morrone in cui, secondo un’antica leggenda, vi sarebbero i resti della villa di Ovidio. Le ricerche hanno portato alla luce una copia in bronzo rappresentante l’ “Ercole in riposo”, oggi custodito nel Museo Archeologico di Chieti. Si tratta di un bronzetto, dono di un mercante, databile intorno al III secolo a.C., rappresentante l’eroe appoggiato col braccio sinistro sulla clava da cui pende una pelle di leone: viene considerato uno dei capolavori della piccola plastica antica. Oltre all’Ercole, sono stati ritrovati materiali architettonici e immagini votive. Infine su una colonna sono stati individuati due eleganti versi firmati “OVIDIUS” che si suppone siano stati vergati sul marmo dal nostro poeta.

I Personaggi storici di Sulmona

Publio Ovidio Nasone
Il poeta latino delle Metamorfosi e dell’Ars Amatoria

Papa Celestino V
Fra’ Pietro da Morrone, identificato da molti studiosi come il Papa “del gran rifiuto” dantesco

Giuseppe Capograssi
Professore di Filosofia del Diritto e letterato della prima metà del ‘900

Papa Innocenzo VII
Cosimo Meliorati che fu Papa col nome di Innocenzo VII dal 1352 al 1362

Altri personaggi
Da Barbato a Carlo Tresca, tutti gli altri sulmonesi illustri

Gastronomia
Confetti
Storia, tradizione e caratteristiche degli inconfondibili confetti di Sulmona

Aglio rosso di Sulmona
La pregiata varietà di aglio coltivata nella Valle Peligna

La leggenda del risotto alla milanese
Il racconto di come il risotto alla navellese divenne risotto alla milanese: la tradizione dello zafferano in Abruzzo

Le ricette illustrate
Ricette tradizionali abruzzesi ed italiane scritte da Claudia

Cucina abruzzese
Una panoramica completa sui prodotti tradizionali della cucina abruzzese che ti consiglio di assaggiare.

Manifestazioni ed eventi a Sulmona
Feste Pasquali
La Processione del Venerdì Santo, la Madonna che scappa in piazza e gli eventi collegati

Giostra Cavalleresca
Il racconto della “singolar tenzone” dei cavalieri di un tempo, i Borghi e Sestrieri che vi partecipano e l’albo d’oro dei vincitori

Certamen Ovidianum Sulmonense
Concorso internazionale di latino riservato agli studenti del liceo classico

Musica
Programma dei concerti 2006-2007 della Camerata Musicale Sulmonese.

Teatro
Programma degli spettacoli teatrali 2006-2007 dell’ATAM.

Il sentiero della libertà
Marcia internazionale commemorativa.

Eventi in Abruzzo
Feste e manifestazioni di questo fine settimana in Abruzzo, in collaborazione con www.folclore.it

Calendario Annuale
Tutti gli appuntamenti importanti dell’anno a Sulmona
Dialetto e poeti abruzzesi

Introduzione
Caratteristiche del dialetto abruzzese

Poesie dialettali
Poesie in dialetto scritte dall’autore di questo sito

Poeti sulmonesi
Poesie d’autore in italiano di poeti sulmonesi

I mesi dell’anno
Una raccolta di proverbi sui mesi dell’anno, scanditi attraverso le scadenze di semine e raccolti e dal calendario religioso