Associazioni, novembre mese di festeggiamenti

CARACAS – Dopo la simpatica salsicciata che ieri ha riunito corregionali e non nella terrazza del Centro Italiano Venezuelano di Caracas, l’Associazione Campani del Venezuela bisserà questa sera i festeggiamenti per il suo 27esimo anniversario con una festa di gala, sempre nel club italiano della capitale.
Alle 20, nel Salone Italia, inizierà la cena (previa prenotazione, costo 400 bolivares) che sarà accompagnata dalle melodie dell’Orchestra Sebastian. Alla serata sono stati invitati esponenti della nostra collettività e della diplomazia (il Console Generale Giovanni Davoli ha già confermato la sua presenza), così come il sindaco del municipio Baruta, in cui si trova il Civ, Gerardo Blyde; l’alcalde mayor di Caracas, Antonio Ledezma, di origini campane (che come sempre ha già confermato); e il gobernador dello Stato Miranda, Henrique Capriles Radonski.
Durante la salsicciata di ieri è stato proiettato un video del grande Andrea Bocelli durante un concerto cantato in dialetto napoletano.
Quella dei Campani del Venezuela non è l’unica associazione italiana a festeggiare un nuovo traguardo temporale.
Lo scorso 10 novembre, a festeggiare un anniversario è stata l’Associazione Campania dello stato Carabobo, che in occasione delle celebrazioni per i suoi 25 anni di attività ha organizzato un Gala lirico con l’orchestra sinfonica di Carabobo e il tenore Victor Lopez presso il Centro Sociale Italo Venezuelano di Valencia.
Nel sodalizio italiano della capitale, invece, l’Associazione abruzzese e molisana ha festeggiato da poco il suo 26esimo anniversario con l’esibizione dell’Orchestra Sinfonica Giovanile dello stato Vargas, diretta dal molisano Domenico Lombardi ed accompagnata dalla corale Costa Vocal diretta dalla Sra. Tina Casares. Una cerimonia che, alla presenza, tra gli altri, del Presidente della Commissione parlamentaria d’Amicizia Italia-Venezuela, deputato Elvis Amoroso, è servita a presentare anche il neoeletto Presidente dell’associazione, Pasquale Di Pasquale.

Monica Vistali