Deportivo Petare ed Herbalife appoggiano il calcio giovanile

CARACAS – Il Deportivo Petare, insieme al suo partner ufficiale Herbalife, ha organizzato un evento presso il ‘Centro Juvenil Don Bosco’ con la quale hanno dotato di palloni ed indumenti sportivi più di 300 ragazzi della scuola calcio. Oltre all’attività benefica i giovani del vivaio hanno ricevuto una piccola lezione di calcio con olcuni professori illustri come il capitano della squadra capitolina, l’italo-venezuelano Alain Giroletti, ed il portire di riserva Giancarlo Schiavone, anche lui di origini italiane.
Le squadre che si sono beneficiate in questa attività sono state: ‘Verdes del Ávila’ ed ‘Emelec de Venezuela’.
– Ci sentiamo orgogliosi di partecipare a questo tipo di attività. Non solo per il fatto che diamo ai ragazzini le divise ed i palloni con cui giocheranno ma anche per il fatto che possiamo offrire qualche consiglio a questi giovani che sono il futuro del calcio venezuelano – spiega Alain Giroletti.
Dopo la lezione e la dotazione delle magliette, i ragazzini hanno sommerso i campioni del Deportivo Petare per chiedere un autografo ed immortalare il momento con una fotografia.

F.D.S.