Delegazione a Londra, sul tavolo novità previdenziali

ROMA  – Si concluderà oggi la visita della delegazione Ital-Uil a Londra. Il Vice Presidente, Mario Castellengo e la Responsabile Ital per l’estero, Anna Ginanneschi, hanno incontrato in questi giorni gli operatori Ital della capitale inglese per discutere delle importanti novità in materia previdenziale.
Ai momenti formativi e di approfondimento si sono succeduti dibattiti e chiarimenti con un gruppo di connazionali in merito alla Campagna di verifica dell’esistenza in vita per l’anno 2013.
Castellengo, durante l’incontro, ha ribadito l’importanza del ruolo del Patronato per l’assistenza ai pensionati Inps residenti all’estero che, in questi giorni, si rivolgono all’Ital per ricevere chiarimenti in merito agli adempimenti da effettuare per attestare l’esistenza in vita.

Condividi: