Un rum dell’antologia: CARÚPANO XO

 In occasione della celebrazione dei 250 anni del “Hacienda Altamira”, il posto dove la tradizione centennale è stata sopportata dei rones venezuelani, distilleria di Carúpano trasmette al mercato, in un’edizione limitata di 2.000 bottiglie, il rum invecchiato Carúpano XO.

Carupano XO è  un prodotto di cui la miscela viene da alcool anziano fra 12 e 18 anni, con vasto fare maturare chiuso in barilotti della quercia americana, senza rimontaggio delle diminuzioni e con la madre dei rones di vecchie e riserve private della casa.

Nella presentazione di lusso, il rum invecchiato Carúpano XO arriva nell’annuale 2.000 un’edizione limitata e numerata dai decantatori, elaborati in cristallo intagliato.

Note dell’assaggio:

Profumo: “ámbar acaramelado”  con le riflessioni brillanti

Aroma: aromi che uniscono il carattere del legno con i toni ricchi delle mandorle e le note vibranti di buon cacao.

Sapore: Con un corpo robusto ma simultaneamente regolare, fragile e molto appetitoso dell’entrata vigorosa, quello alla fine effettua ed armonizza un accento della combinazione piacevole dei sapori: il miele dolce dalla relativa radice originale con la quercia, il cacao e le frutte citriche.

“Hacienda Altamira”, dove si trova la Distilleria Carúpano C.A., potrebbe essere il paradigma della storia dei 250 anni del rum di Carúpano, perchè è effettivamente nell’azienda fondata nel 1762, si è dato inizio al proceso di fare maturare dei brandy della canna da zucchero in barilotti interessati della quercia della Spagna che originalmente hanno contenuto i vini. Nasce così il nome “Rum Viejo”, di cui l’elaborazione ha richiesto un trattamento fragile ed attento; più di arte del licorista genuino che  quello della tecnica pura di buona distillazione.

Il rum invecchiato Carúpano XO già è disponibile in tutti i depositi specializzati, in “Bodegones”, in “Licorerías”, in catene di “Automercados” e Dutty Free dell’aeroporto Simón Bolivar internazionale.