Immobile chiama la Juve, Larrondo verso la Fiorentina

ROMA – La ‘finestra’ invernale del mercato ha già consumato metà del suo percorso, ma di ‘botti’ non se ne sentono. Al momento solo Giuseppe Rossi, grazie alla Fiorentina che lo ha prelevato dal Villarreal, ha scelto l’Italia tra i top-player. Per il resto continuano ad inseguirsi tante voci, ma i vari Didier Drogba, Frank Lampard e Mario Balotelli restano nei sogni dei tifosi di Juventus, Lazio, Milan e Inter. In chiave bianconera il nome più vicino è quello dell’attaccante Fernando Llorente dell’Athletic Bilbao, che a giugno rischia di perderlo a parametro zero. Per rimanere agli affari conclusi, l’argentino Marcelo Larrondo ha sostenuto le visite mediche conla Fiorentina, che l’ha prelevato dal Siena per infoltire il reparto offensivo. Sempre il club viola è ad un passo dalla cessione di Olivera al Genoa. Cambio di maglia in vista anche per Dorlan Pabon che dal Parma passerà in prestito agli spagnoli dell’Espanyol. I gialloblù vorrebbero Luca Marrone dalla Juve.

Il Palermo continua a lavorare per prendere il numero 1 del Chievo, Stefano Sorrentino. Subito dopo potrebbe partire il valzer dei portieri, con Ujkani in uscita (interessa a Chievo e Lazio).

Il presidente Zamparini conferma in panchina Gian Piero Gasperini. Wesley Sneijder continua a sfogliare la margherita: lasciare l’Inter per il Galatasaray? Questo il dilemma. E sia il club turco che il presidente Massimo Moratti cominciano a perdere la pazienza.

“Sarebbe serio” risponde quest’ultimo a chi gli chiede se spera di avere una risposta in a breve. Non sarà accontentato. E per Ezequiel Schelotto si accende il derby con il Milan.

I rossoneri si sono fatti avanti per l’ala destra dell’Atalanta, complicando il lavoro dei cugini. L’interesse del Milan è però legato alla trattativa che vede Abate diretto verso lo Zenit San Pietroburgo.

L’italo-argentino intanto ha comprato casa a Como, pochi chilometri da Appiano Gentile. L’Inter parte in vantaggio nella corsa a Francesco Lodi, centrocampista del Catania, che Stramaccioni vorrebbe avere già a gennaio. Ma il club siciliano cercherà di trattenerlo. Ciro Immobile ‘chiama’la Juve. Lapunta ora al Genoa dal ritiro dell’U21 dichiara: “Tornare in bianconero? Se mi chiamano sono pronto. Mi piacerebbe lottare per lo scudetto e non per salvarmi”. Il suo cartellino è diviso tra Genoa e Juve, dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili. Il Napoli, dopo aver preso dall’Udinese l’esterno colombiano Pablo Armero, vorrebbe cedere il suo connazionale Zuniga. L’agente del giocatore, Riccardo Calleri, intervistato da Radio Crc ha parlato di un interesse da parte dell’Arsenal.