Borrelli ha tutto in regola per stupire nella WSK Master

CARACAS – Il pilota italo-venzuelano Diego Borrelli inizierà la stagione 2013 con la partecipazione al campionato della WSK Master Series Europeo, torneo dove si disputano quattro gare e che prenderà il via il prossimo 30 gennaio sul circuito di ‘La Conca’, di Lecce, in Italia. All’evento parteciperanno circa 100 piloti provenienti da ogni angolo del mondo.
Il ragazzo nato 14 anni fa a Caracas si presenta ai nastri di partenza come uno dei favoriti, le sue ottime prestazioni nella passata stagione gli hanno valso la conferma con la scuderia ART Grand Prix, di proprietà di Nicolas Todt (il figlio del noto ex Ferrari Jean). Nicolas ha anche scuderie che lo rappresentano in GP2 e GP• series.
Borelli ed il suo team parteciperanno in questo 2013 nel WSK Master Series nella categoría KF Junior (nota anteriormente come KF3).
Il pilota, assieme al suo team, si allenerà in Italia dal 24 al 26 gennaio e visiterà il tracciato ‘La Conca’. Questi test lo aiuteranno ad adattarsi al nuovo telaio della scuderia ART, e a conoscere meglio la pista
Borelli in questo 2013 parteciperà nelle principali prove di kart che si svolgeranno nel vecchio continente. Inizierà il suo tour europeo nella WSK Master Series, poi nella Final Cup, passando per il campionato Europeo di karting e la World Cup CIK-Fia. Oltre a dedicarsi ai kart, l’italo-venezuelano, proverà grazie añ Team Viso Venezuela una vettura ‘tipo formula’.