Timori di voto e banche: torna la paura a Piazza Affari

Pubblicato il 04 febbraio 2013 da redazione

ROMA – Sui mercati torna il ‘rischio Italia’, con Piazza Affari che crolla del 4,5% sulla scia dell’incertezza politica legata al voto, oltre che per le vendite che in tutta Europa prendono di mira i titoli delle banche scossi a Milano dal caso Mps. Una giornata nera in Borsa che, nei commenti di Wall Street Journal e Financial Times, in Italia è legata anche alle preoccupazioni dei mercati per il recupero nei sondaggi elettorali di Silvio Berlusconi.

A fine contrattazioni la Borsa di Milano è la peggiore, seguita al ribasso da tutte le principali piazze Europee. A partire da Madrid, -3,77%, altro anello debole agli occhi degli investitori per il rischio di un ritorno alle urne in Spagna. Soffrono Parigi (-3,01%), Francoforte (-2,49%), Londra (-1,58%). Alla fine di una giornata che ha riportato il clima ai giorni più neri della crisi del debito in Europa, lo spread Btp-Bund, indice della fiducia degli investitori sui titoli di Stato italiani, risale a quota 284,8, quasi 20 punti base in più rispetto ai 265,66 della chiusura di venerdì.

Il Wall Street Journal, commentando l’andamento negativo dei mercati, non esita a puntare il dito (oltre che sulle difficoltà della Spagna) sull’Italia per ”le indagini giudiziarie sui derivati” (il caso Mps) ma anche per ”l’ex premier italiano Silvio Berlusconi, che sta guadagnando popolarità nei sondaggi pre-elettorali e che ha promesso di abbassare le tasse, generando molte paure sul fatto che il Paese possa mettere pressione sul bilancio”. Mentre per il Financial Times – che commenta così ”l’improvviso” crollo a Piazza Affari e la risalita dello spread – ”il riemergere di Silvio Berlusconi”, che nei sondaggi ”sta restringendo il gap con il centrosinistra”, ”ha aumentato i timori sull’esito del voto in Italia”.

A Milano sono state le banche a guidare i ribassi, con l’indice di settore che ha perso più sei punti. Vendite su Unicredit che ha perso l’8,29%, Banco Popolare (-6,89%), Bpm (-6,55%). Nell’occhio del ciclone per il caso derivati, Mps ‘limita’ le perdite al -4,83%. Negli altri settori, Finmeccanica ha perso il 6,75%, Mediaset il 6,27%, Fiat spa il 5,44%. Crolla ancora Seat Pagine Gialle, -25%, ad un valore ormai prossimo allo zero (0,0015 euro per azione) dopo il declassamento di S&P a ‘default selettivo’ per il mancato pagamento alla scadenza del 31 gennaio degli interessi sul debito. Sulla Spagna, intanto, arriva anche l’avvertimento del Fondo Monetario internazionale che, dopo l’ultima missione dei suoi ispettori a Madrid, riconosce ”considerevoli progressi” sul fronte dell’attuazione delle riforme nel settore finanziario, ma segnala che ”i rischi per l’economia e per il settore finanziario restano elevati”.

 

Ultima ora

18:18Vigile San Donato Milanese uccide suo superiore e si ammazza

(ANSA) - MILANO, 29 GIU - A San Donato Milanese un vigile ha sparato al suo superiore uccidendolo e poi si è ammazzato. L'agente ha sparato sparato al petto del vicecomandante e poi si è puntato la pistola alla testa e si è ucciso. Secondo le prime informazioni, all'origine del gesto attriti sul posto di lavoro. L'episodio è accaduto poco dopo le 15 in via Cesare Battisti 2, negli uffici della Polizia locale del Comune di San Donato Milanese, a sud-est di Milano. Entrambi sono stati trasportati d'urgenza in ospedale in condizioni gravi, ma sono morti poco dopo.

18:17Calcio: Atalanta, ufficiale acquisto difensore Palomino

(ANSA) - BERGAMO, 29 GIU - L'Atalanta ha ufficializzato l'ingaggio a titolo definitivo dal Ludogorets del ventisettenne centrale di difesa mancino José Luis Palomino. L'argentino, cresciuto nel San Lorenzo e passato anche dall'Argentinos Juniors e dal Metz, nell'organico di Gian Piero Gasperini sostituisce Ervin Zukanovic, tornato alla Roma dopo la stagione in prestito. Palomino, nell'ultima annata con i campioni di Bulgaria, ha totalizzato 27 presenze (con 2 gol) in campionato, 4 nella coppa nazionale, 8 in Champions League e 2 in Europa League. Il valore complessivo dell'operazione si aggira intorno ai 4 milioni di euro.

18:16Moto: Rossi “mondiale mai così aperto, noi ci siamo”

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - "Mai come quest'anno la situazione cambia ogni settimana, il mondiale è aperto e noi siamo lì, non tanto lontani. In Germania la pista è diversa, speriamo di essere competitivi anche qui: la cosa più bella è proprio la sensazione che si prova dopo la vittoria. Dicevo che sarebbe durata qualche ora, è andata avanti un giorno...". Valentino Rossi si prepara a tornare in pista al Sachsenring dopo il trionfo in Olanda: il campione della Yamaha arriva al Gp della Germania caricato dal capolavoro della scorsa settimana. "Il meteo potrebbe essere negativo nel week end e dovremmo essere pronti per ogni condizione - ha aggiunto Rossi -. E' un campionato molto interessante, con piloti molto vicini".

18:15Calcio: O. Lione ‘Gonalons alla Roma,Ghezzal non rinnova’

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - "Gonalons e' passato stamattina per firmare la fine contratto col l'Olympique Lione: c'è l'accordo con la Roma, ci lasciamo in buoni rapporti". L'annuncio ufficiale della cessione del centrocampista francese alla squadra giallorossa arriva dal presidente dell'OL, Jean Michel Aulas, durante la presentazione di Mendy, nuovo acquisto dal Le Havre. Aulas ha parlato anche di Ghezzal, altro obiettivo della Roma ma anche di diversi club europei: "E' a fine contratto, e noi siamo tristi che non rinnovi".

18:11Calcio: Atalanta, ufficiale acquisto difensore Palomino

(ANSA) - BERGAMO, 29 GIU - L'Atalanta ha ufficializzato l'ingaggio a titolo definitivo dal Ludogorets del ventisettenne centrale di difesa mancino José Luis Palomino. L'argentino, cresciuto nel San Lorenzo e passato anche dall'Argentinos Juniors e dal Metz, nell'organico di Gian Piero Gasperini sostituisce Ervin Zukanovic, tornato alla Roma dopo la stagione in prestito. Palomino, nell'ultima annata con i campioni di Bulgaria, ha totalizzato 27 presenze (con 2 gol) in campionato, 4 nella coppa nazionale, 8 in Champions League e 2 in Europa League. Il valore complessivo dell'operazione si aggira intorno ai 4 milioni di euro.

18:07Clima: Merkel, diciamo sì convinto a accordo Parigi

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - "Noi diciamo un sì convinto tutti all'accordo di Parigi e questo è un messaggio ai Paesi in via di sviluppo". Nonostante l'Uscita degli Usa "parleremo comunque ad Amburgo dei cambiamenti climatici". Lo afferma la cancelliera Angela Merkel dopo il vertice dei leader Ue in vista del G20. "Stiamo lavorando a soluzioni alternative ma non vorrei attivare speculazioni", aggiunge Merkel.

18:06Migranti: Macron, sostegno Italia, ma no rifugiati economici

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - "Noi sosteniamo l'Italia e la Francia deve fare la sua parte sull'asilo di persone che vogliono rifugio. Poi c'è il problema di rifugiati economici, e questo non e' un tema nuovo: l'80% dei migranti che arrivano in Italia sono migranti economici. Non dobbiamo confondere". Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron a Berlino dopo la riunione dei leader Ue in vista del G20.

Archivio Ultima ora