L’Atlético Venezuela continua a stupire

CARACAS – Un pari può essere definito come utile o non tanto. Con questa frase si può descrivere il risultato di 0-0 che si è materializzato sul campo del Brigido Iriarte tra Atlético Venezuela e Caracas. Per i padroni di casa il punto guadagnato è preziosissimo per mantenersi nella zona alta della classifica, per il Caracas, sono altri punti gettati al vento nella sua lotta per vincere il Torneo Clausura. Per i ‘rojos del Ávila’ la situazione comincia a farsi critica, in quattro giornate hanno pareggiato altrettante gare, segnando appena due gol e subendone lo stesso numero. Ricordiamo che la squadra allenata da Ceferino Bencomo ha anche una gara in più rispetto alla maggior parte del grupo.
Questo fine settimana, si è disputata la terza giornata del ‘Torneo Clausura’ della ‘Primera División’. I risultati più importante sono stati la vittoria interna (2-1) del Zamora contro il Portuguesa e la vittoria in rimonta (3-2) del Deportivo Lara sul campo dell’Aragua.

Cominciamo con la sfida della Carolina, dove la squadra allenata da Noel Sanvicente ha superato il Portuguesa grazie alla doppietta di Gabriel Torres. Mentre per il ‘Penta’ è andato a segno Marcel Rivero. La ‘furia llanera’ in tre giornate ha
segnato già 6 reti, mettendosi in evidenza come uno dei migliori attacchi del torneo.

Nell’anticipo del sabato, il Deportivo Lara ha espugnato lo stadio ‘Hermanos Ghersi’ della città di Maracay, battendo in rimonta l’Aragua. I cecchini per i campioni in carica sono stati Zamir Valoyes (doppietta) e Marlon Fernandez. Per i padroni casa hanno segnato Leonardo Zarosa e Jesus Lugo.

Il Deportivo Táchira, giocando tra le mure amiche, ha ottenuto una vittoria importante contro una compagine dificile come il Monagas.

Nel tabellino dei marcatori per gli ‘aurinegros’ hanno lasciato scritto il proprio nome Giancarlos Maldonado (terzo gol in questo Torneo Clausura) e César González. Mentre per gli orientali ha accorciato le distanze Bryan Aldave. Con questa vittoria la squadra allenata da Daniel Farias si piazza in seconda posizione in coabitazione con l’Atlético Venezuela ad un solo punto dal Trujillanos, attuale leader del campionato.

Il Mineros de Guayana continua a volare sulle ali dell’aeroplanino Richerd Blanco. L’attacante ha segnato una doppietta nel pari estero (2-2 ) sul campo del Yaracuyanos.

Il Deportivo Petare ha ottenuto il primo punto di questo Torneo Clausura, pareggiando (1-1) contro la capolista Trujillanos. Michel Covea ha illuso i municipali con il suo gol dopo appena tre minuti di gioco, poi il pari degli andini è arrivato al 76’ con Ronald Ramirez. In questa gara, il protagonista in negativo è stato il terreno di gioco che continua ad essere il vero problema per le compagini che giocano nello stadio Olimpico. Ricordiamo che tra meno di dieci giorni questo sarà lo scenario della gara d’esordio del Caracas in Coppa Libertadores.

Hanno completato il quadro della terza giornata: Estudiantes de Mérida-Trujillanos 1-1 e Llaneros-Real Esppor 2-0.

F.D.S.