Venezuela ha già i suoi rappresentanti per i Giochi della Gioventù

CARACAS – Come ogniannoil Centro Italiano Venezolano di Caracas ha ospitato le prove per selezionaregliatleti che parteciperannoaiGiochidellaGioventù. Dopo l’intensagiornata che si è svoltatra la piscina e il campo di calcio sonostatiresinoti i nomideirappresentanti del Venezuela per i giochi che si disputerannonel mese di maggio in Italia, in una sede ancora da stabilire. All’eventoeranoconvocatiatletinatineglianni ‘99 e 2000.

La delegazione che rappresenterà ‘la terra di Bolívar’ neiGiochidellaGioventùsarà composta da 8 nuotatori (4 maschi e 4 femmine) e 12 atleti (6 maschi e 6 femmine).

I campioni che hanno staccato ilpassnelnuotosono: Maria Clara di Bella, Eleonora Capanelli, CalentinaGrossale, Sabrina Taddeo, Alejandro Zaccaro, Diego Nicodeo, Francesco DonnaRumma e Juan Donzelli.

Per l’atleticapartirannoper l’Italia: IsabellaBulgheroni (Maracay), AntonellaPalumbo (Caracas), Carla D’Onofrio (Caracas), Claudia Molfitano (Caracas), Nicole Martino (Maracay), NicolleSimonelli (Maracay), componentidelladelegazionefemminile. Quellamaschile, sarà composta da Enrico Cicinelli, Eduardo Di Stefano, Cristian Mazzocchi, Gianfranco Capanelli, AndresGutierrez e Rafael Pallotta, tutti di Caracas.

Partecipano per la seconda volta aiGiochidellaGioventù: Carla D’Onofrio, che nellapassataedizione è salita sul podio appendendosi al collo la medaglia di bronzo nellancio del peso e Valentina Grossale.
I giochidellaGioventùsonopromossidalComitatoOlimpico Italiano (Coni) e sono una sorta di mini-olimpiadededicataaigiovani. L’iniziativa, nata diversianni fa, ha lo scopo di incentivare lo sport tra i giovani. Le gareprobabilmente si svolgerannodurante il mese di maggio.