Di Giulio: “Lavoriamo per restare al vertice”

CARACAS – L’Atlético Venezuela lavora per preparare al meglio la sfida di domenica contro il Portuguesa, una gara valida per la quinta giornata del ‘Torneo Clausura’ della ‘Primera División’ venezuelana.

Per la squadra capitolina è un match importante per mantenersi nelle zone alte della classifica e continuare a sognare con lo ‘scudetto’. Uno dei pilastri della squadra allenata da José Hernández, il centrocampista italo-venezuelano Gianfranco Di Giulio, ci parla della preparazione in vista della gara di domenica:

“Il prof ci ha detto: ‘Ci sono due maniere per assimilare le sconfitte, una è con la testa bassa  e l’altra è lavorando sodo per rialzarci al più presto’. La squadra ha capito bene il messaggio. Abbiamo voltato pagina dopo il ko col Deportivo Lara. Ora ci stiamo preparando per la prossimo match”

Ricordiamo che la scorsa settimana, nell’anticipo, il Deportivo Lara ha travolto con secco 3-0 l’Atlético Venezuela, togliendogli l’imbattibilità nel Torneo Clausura e facendogli perdere posizioni in classifica.

“Contro il Lara non abbiamo inziato nel migliore dei modi e quando abbiamo provato a reagire eravamo già subito i gol. E’ stato molto difficile riacciuffare il risultato. Adesso dobbiamo lavorato per correggere gli errori. Nelle prime gare non abbiamo incassato gol e nell’ultima ne abbiamo addirittura subiti tre. Credo che dobbiamo migliorare un po’ in difesa per mantenere la nostra porta imbattuta” ha spiegato Di Giulio.

“Dobbiamo cercare di mantenere l’ordine tattico e fare il nostro gioco ogni volta che abbiamo il possesso palla” ha aggiunto il centrocampista che, parlando del match contro il Portuguesa, ha riconosciuto che giocheranno contro una compagine aguerrita. E’ comunque consapevole che la sua squadra ha le carte in regola per vincere e restare nei vertici della classifica.

“Sarà una gara difficile – afferma Gianfranco Di Giulio -. Possiamo misurare le nostre chance. Se tutto va bene torniamo al vertici della classifica. Per questo, dobbiamo prepararci bene e arrivare al top per domenica”.

Condividi: