Il Caracas travolge il Lara

CARACAS – Un fine settimana di campionato di Primera División che sorride soltanto al Caracas e Deportivo Anzoátegui tra le grandi. In questo turno di campionato il Caracas ha inflitto tre sberle al Deportivo Lara nel match clou della giornata. I ‘rojos del Ávila’ si avvicinano a -6 dalla vetta che adesso è in mano dell’Anzoátegui. Orientali che hanno vinto 2-1 (Hernandez al 4’ e Fuenmayor al 90’) in casa dello Zulia. Il momentaneo pari dei lagunari era stato messo a segno da Rojas al 44’.
Il Trujillanos gioca un’ottima gara a San Cristóbal pareggiando 1-1 contro il Deportivo Táchira, ma dopo aver guardato dall’alto tutti per diverse settimane perde la vetta della classifica. Risultato comunque importante su un campo molto difficile come quello di Pueblo Nuevo, uno dei migliori avversari del torneo.
A masticare più amaro di tutti è senza dubbio il Mineros che in casa pareggia nuovamente questa volta contro Real Esppor e vede allontanarsi in cima alla classifica il Danz.
Sorride il Deportivo Petare che ottiene la prima vittoria del Clausura battento 1-0 in trasferta il Yaracuyanos. Il gol partita è stato messo a segno da Ramirez al secondo minuto di gioco.
Hanno completato il quadro della giornata gli incontri: Atlético Venezuela-Zamora 1-2, El Vigía-Portuguesa 3-0, Llaneros-Aragua 0-0 e Monagas-Estudiantes 1-0.

F.D.S.

Condividi: