NUOTO. La Coppa Shamu di scena al Civ

CARACAS – Questo fine settimana il Centro Italiano Venezolano di Caracas sarà lo scenario della XII edizione della prestigiosa Coppa Shamu. Durante il torneo di nuoto che si disputa ogni anno nella sede del Club di Prados del Este, i futuri campioni si sfideranno negli stili: libero, rana, farfalla e dorso. I delfini che parteciperanno al torneo avranno un’età compresa tra i 4 ed i 9 anni.

In questo 2013 a contendersi la Coppa saranno: Centro Asturiano, Centro Portugués, Casa Italia, Ucv-Miranda, Altamira Tennis Club, Colegio Cristo Rey, Tiburones de Baruta ed il Civ. Saranno più di 250 bambini che parteciperanno a questa manifestazione.

Nella passata edizione, il Centro Italiano Venezuelano di Caracas si è aggiudicato la Coppa Shamu conquistando un bottino di 37 medaglie frutto di 12 d’oro, 14 d’arento e 11 bronzi. Senza dimenticare i tantissimi podi sfiorati por una bracciata. Con questi resultati il Civ dimostra che continuamente sforna campioni per il nuoto venezuelano e mondiale. Basti pensare che nelle vasche del club di Prados del Este si sono allenati campioni del calibro di Octavio Alesi (due presenze alle olimpiadi: Pechino 2008 e Londra 2012 con la nazionale venezuelana) e Alejandro Petruzzella.

I bambini che si tufferanno in vasca cercheranno di far vibrare bracciata dopo bracciata tutti i presenti che gremiranno le gradinate del Centro Italiano Venezuelano.

Fioravante De Simone

Condividi: