Ceramihogar busca reposicionarse en el mercado

Pubblicato il 18 marzo 2013 da redazione

CARACAS- Con un refrescamiento que incluyó su imagen, logo y slogan ejecutado durante el segundo semestre del año pasado, Ceramihogar apuesta este año por reposicionarse en el mercado y ser la alternativa en ventas de productos para redecorar el hogar, ofreciendo una gran variedad de opciones de revestimiento, piezas sanitarias y accesorios, contando además con un diferencial de servicio y asesoría al cliente, en un espacio donde la modernidad, la vanguardia, la calidad y la atención, están siempre presentes.

Bajo estas premisas, Ceramihogar realizó un encuentro con sus red de franquicias –que ya cuenta con 23 tiendas a nivel nacional y cuatro propias- en el que mostró los resultados alcanzados y los retos por asumir, recibidos por los participantes con gran entusiasmo y receptividad y que se pondrán en práctica en cada una de las tiendas para continuar creciendo en el mercado venezolano y ocupar el puesto de liderazgo entre el segmento de ventas retail.

Diversificación de productos
Entre los cambios destacados en el encuentro se mostraron los resultados alcanzados en términos de la imagen externa e interna de las tiendas, como los nuevos exhibidores de las distintas marcas que pueden adquirirse al detal y al mayor a través de su red de tiendas propias y franquicias.

De la misma manera, Ceramihogar dio a conocer la alianza establecida con la Organización Corona, empresa colombiana especializada en fabricación de piezas sanitarias, cerámica, grifería y materiales para decorar espacios del hogar, los cuales pueden ser adquiridos en sus distintas tiendas.

Se espera que para este 2013, Ceramihogar continúe desarrollando promociones especiales dirigidas a sus clientes y a nuevos usuarios, así como su participación en eventos como Construya Vivienda, permitiéndole mostrar las novedades que pondrá a disposición del público, quien podrá ver en Ceramihogar más que una tienda, un aliado a la hora de crear y modificar los espacios en el hogar.

 

Ultima ora

22:55Calcio:Roma,Salah al Liverpool per 42 mln e 8 bonus

(ANSA) - ROMA, 22 GIU - La Roma ha reso noto di aver sottoscritto con il Liverpool l'accordo per la cessione a titolo definitivo di Mohamed Salah. Il calciatore egiziano passerà al club inglese a fronte di un corrispettivo fisso di 42 milioni di euro, e variabile, fino a un massimo di 8 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte del club inglese e del calciatore di determinati obiettivi sportivi. Salah, arrivato in prestito ad agosto 2015 e poi acquistato a titolo definitivo, ha totalizzato in giallorosso 83 presenze e 34 reti. Successivamente anche il Liverpool ha confermato la conclusione positiva dell'affare, con una nota sul proprio sito in cui si precisa che l'egiziano, che avrà la maglia numero 11, "ha firmato un contratto di lunga durata". "Sono felice di essere qui - ha commentato Salah - e darò tutto me stesso per questo club, con cui voglio vincere qualcosa".

22:50Tusk, Ue estenderà sanzioni a Russia su Ucraina di 6 mesi

(ANSA) - BRUXELLES, 22 GIU - L'Ue estenderà di sei mesi, a partire da luglio, le sanzioni economiche contro la Russia per il conflitto in Ucraina. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, via Twitter, mentre è in corso la sessione del vertice Ue dedicata alla politica estera. "D'accordo. L'Ue estenderà le sanzioni economiche contro la Russia per la mancata attuazione degli accordi di Minsk". La decisione fa seguito alla presentazione ai 28 della valutazione della situazione da parte della cancelliera tedesca, Angela Merkel, e del presidente francese, Emmanuel Macron.

22:42Corea Nord: Fox, testato motore per missili balistici

(ANSA) - NEW YORK, 22 GIU - Il regime nordcoreano avrebbe condotto un nuovo test per sperimentare un motore da utilizzare in futuro su missili balistici intercontinentali o su vettori per il lancio di satelliti in orbita. Lo riporta Fox News citanto fonti dell'amministrazione Usa. Se la notizia fosse confermata sarebbe il terzo test del genere dal mese di marzo, quando ve ne furono ben tre. E il sito in cui e' avvenuto sarebbe lo stesso delle volte precedenti, nell'area della citta' di Yun Song.

22:41Messico: a maggio boom di omicidi, è record ultimi 20 anni

(ANSA) - CITTA' DEL MESSICO, 22 GIU - L'ondata di violenza criminale che si abbatte sul Messico non sembra avere più alcun limite: secondo cifre ufficiali, il numero di omicidi registrati nel paese durante il maggio scorso ha superato il livello più alto registrato negli ultimi venti anni. Le statistiche diffuse dal Sistema Nazionale di Sicurezza Pubblica (Snsp), infatti, indicano che nel mese di maggio si sono aperte 2.186 inchieste giudiziarie per omicidio. Finora il numero più alto era quello del maggio del 2011, con 2.131 casi. A questo dato statistico, il peggiore dall'inizio della serie storica apertasi nel 1997, si devono aggiungere due fattori: il numero, difficile da stimare, di omicidi non denunciati né registrati dalle autorità e un livello di impunità superiore al 95%. In altre parole, ci sono ogni volta più omicidi in Messico, e ogni volta meno assassini catturati e condannati.

22:39Trump, da parte mia nessun nastro colloqui con Comey

(ANSA) - WASHINGTON, 22 GIU - "Con tutte le notizie recenti di sorveglianze elettroniche, intercettazioni, smascheramenti e fughe illegali di informazioni, non ho idea se ci sono 'nastri' o registrazioni delle mie conversazioni con James Comey, ma io non ho fatto, e non ho, alcuna registrazione del genere": lo ha twittato Donald Trump in riferimento ai suoi colloqui con l'ex capo dell'Fbi da lui licenziato.

22:37Brexit: May, nessun cittadino Ue dovrà lasciare Gb

(ANSA) - BRUXELLES, 22 GIU - La premier britannica Theresa May ha assicurato ai leader europei che nessun cittadino europeo dovrà il Regno Unito quando questo uscirà dalla Ue, e che a tutti verrà data la possibilità di regolarizzare il proprio status. Secondo quanto si apprende, la May avrebbe proposto di dare la residenza piena, con tutti i diritti connessi, ai cittadini europei residenti nel suo Paese da almeno 5 anni.

22:29Confederations: Germania-Cile 1-1

(ANSA) - ROMA, 22 GIU - Germania e Cile hanno pareggiato per 1-1 in una partita del gruppo B della Confederations Cup giocata a Kazan. Reti di Alexis Sanchez al 6' pt e Stindl al 41' pt. Questa la classifica del girone dopo la 2/a giornata: Cile e Germania 4; Australia e Camerun 1. Domenica prossima, 25 giugno, si giocheranno Germania-Camerun e Cile-Australia.

Archivio Ultima ora