Lucena: “Contro l’attacco antidemocratico”

CARACAS – Non c’é nulla da temere. Le nostre istituzioni sapranno resistere l’attacco dei settori antidemocratici. Lo ha assicurato la presidente del Consiglio Nazionale Elettorale poco dopo la riunione di lavoro tra la Giunta Direttiva dell’organismo elettorale e i rappresentanti delle Forze Armate impegnate nel “Plan Repubblica”.

Durante l’incontro con le alte gerarchie delle Forze Armate, la Giunta Direttiva del Cne ha messo a fuoco alcuni dettagli del Plan Repubblica.

– Abbiamo notizie di elementi, situazioni, messaggi orientati a creare un clima di nervosismo nel Paese, nell’elettorato – ha detto la presidente del Cne per poi sottolineare:

– Non c’é  di che preoccuparsi. Le nostre istituzioni democratiche sono robuste.