Potolicchio inizia una nuova stagione nel mondiale di Endurance

Pubblicato il 12 aprile 2013 da redazione

CARACAS – Si apre la stagione 2013 del grande endurance targato Le Mans con la 6 ore di Silverstone. Al via il mondiale endurance promosso dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA) e la rinata European Le Mans Series.

Scatteranno questo week end dal circuito inglese i due campionati per sport-prototipi e GT; essi condivideranno l’apertura stagionale pur rimanendo divisi. La gara avrà come protagonista l’italo-venezuelano Enzo Potolicchio a bordo di una Ferrari 458 della categoria LMGTE-AM.

Il driver di origini siciliane difenderà i colori del team ‘8star MotorSport’, una scuderia esordiente con base in Florida, negli Usa, che lavora insieme alla ‘AF Corse Italia’, e con l’unica missione di andare all’assalto del titolo di campione del mondo. Il campionato a cui parteciperà Potolicchio è composto di otto tappe che si svolgeranno in Europa, Asia ed America.

Ricordiamo che nella passata stagione il pilota, di padre palermitano, ha ricevuto da parte della Fia il premio come miglior rookie della stagione 2012, grazie all’ottima prestazione nella categoria LMP, portando il suo team alla vittoria finale. Nel 2013, Potolicchio spera di bissare la vittoria della passata stagione e diventare il primo pilota che si laurea campione in due anni di seguito in categorie diverse.

Le gare saranno infatti due, e non una sola, come succedeva in passato, a causa dei differenti format ora in uso. Il mondiale FIA ammette al via anche le LMP1, oltre che alle LMP2 e alle GT e si disputa su gare di sei ore, mentre la Le Mans Series ha escluso i prototipi della classe top accorciando le gare a tre ore. Vi saranno dunque alcuni equipaggi che prendendo parte ad entrambi i campionati disputeranno due gare (per un totale di 9 ore) in un unico week end. A questa prova con l’Aston Martin figura anche l’ex pilota di F1 Bruno Senna, nipote del mitico Ayrton.

Nell’edizione 2012, il pilota caraqueño ed il suo team hanno tagliato il traguardo in seconda posizione alla 6 ore di Silverstone con un prototipo Honda HPD ARX-03b insieme allo scozese Ryan Dalziel e il francese Stephane Sarrazin. La categoria LMGTE Am combina piloti con una patente Silver, Gold e Platinium, a differenza della classe LMGTE Pro dove ci sono piloti della categoría maggiore.

“Abbiamo buone sensazioni per il nostro esordio nella classe GTE Am – spiega Potolicchio – Sono momenti emozionanti per il nostro team (8Star ndr) e siamo contenti anche per l’accordo che abbiamo raggiunto con l’Af Corse. Il nostro ingegniere è molto bravo e poi in squadra abbiamo degli ottimi piloti. Solo possiamo puntare alla vittoria, sono molto ottimista in vista della stagione che partirà questo weekend. Per me sarà un’esperienza diversa nella categoria GTE-Am, adesso dovremo stare attenti alle monoposto della LMP1 e LMP2 che sono molto veloci. Peró rispetto alla passata stagione, ho il vantaggio di conoscere i circuiti. La Ferrari 458 Italia è una macchina che mi piace molto ed ha una guida facile. Se non abbiamo inconvenienti dovremo salire sul gradino più alto del podio, anche se in questo 2013 la nostra meta è vincere a Le Mans”.

Potolicchio in questa stagione avrà come compagni di squadra il portoghese Rui Aguas e l’austriaco Phillipe Peter, specialisti della categoria Grand Turismo, questo tridente di piloti nei test svolti in Francia sul mitico tracciato di Paul Richard ha stupito tutti segnando il miglior tempo, dopo aver completato circa 1300 km.

La 6 ore di Silverstone partirà domenica a mezzogiorno, mentre le prove libere inizieranno oggi con due sessioni di 90 minuti. Per domani è attesa la prova ufficiale che durerà un’ora e servirà per stabilire la definitiva griglia di partenza.

Fioravante De Simone

Ultima ora

23:49Ladro ucciso: archiviata l’accusa di omicidio

(ANSA) - MILANO, 11 DIC - Il gip di Milano Teresa De Pascale, come chiesto dalla Procura, ha archiviato l'inchiesta che era stata aperta per omicidio volontario a carico di Francesco Sicignano, il pensionato di Vaprio d'Adda, nel Milanese, che nell'ottobre del 2015 sparò ed uccise un ladro albanese che era entrato nella sua abitazione. Ad opporsi alla richiesta di archiviazione, formulata dai pm a fine maggio 2016 evidenziando la "legittima difesa", erano stati i familiari del giovane albanese chiedendo al gip nuovi approfondimenti.

22:50Bimbo di due mesi trovato morto in culla dai genitori

(ANSA) - CAGLIARI, 11 DIC - Era in culla e non respirava più. Così un padre e una madre, lui 39 anni lei 33, di Sant'Antioco, nel Sulcis, hanno trovato il corpo senza vita del figlioletto di soli due mesi. La tragedia, su cui stanno indagando i carabinieri, è avvenuta in una abitazione di via Matteotti, alle 18.30, orario in cui i genitori del piccolo hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i medici del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso. In via Matteotti sono poi arrivati i militari della Stazione che hanno raccolto le prime testimonianze. Dai primi accertamenti, non sarebbero stati riscontrati segni di violenza sul corpicino: si tende ad escludere l'azione di terzi. Il magistrato di turno ha comunque disposto il trasferimento della salma del piccolo al Policlinico di Monserrato dove sarà eseguita l'autopsia.

21:59Argentina: milioni di pesos falsi contro la corruzione

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - In occasione della Giornata nazionale contro la corruzione, i cittadini di San Salvador de Jujuy, città dell'Argentina nordoccidentale, hanno trovato per strada una montagna di denaro falso pari a 716 milioni di pesos argentini (circa 35 milioni di euro). L'iniziativa è stata realizzata dall'ufficio provinciale anticorruzione per informare i cittadini sugli effetti negativi della corruzione. L'ufficio ha voluto realizzare, in occasione del 9 novembre in Argentina, una riproduzione in scala di tutto il denaro che non si è potuto utilizzare per la costruzione di oltre 2.200 alloggi popolari. I fondi sarebbero coinvolti nel caso che vede sotto accusa la dirigente sociale Milagro Sala, attualmente detenuta per presunta frode, associazione a delinquere ed estorsione. L'iniziativa, costituita da quattro strutture cubiche, rappresentavano gli oltre 716 milioni di pesos la cui destinazione finale non è stata ancora chiarita.

21:55Pentagono ‘ignora’ Trump, transgender possono arruolarsi

(ANSA) - WASHINGTON, 11 DIC - Il Pentagono ha annunciato che consentirà ai transgender di partecipare all'arruolamento che comincia il primo gennaio, nonostante l'opposizione del presidente Donald Trump. Una mossa che, secondo gli osservatori, riflette le crescenti pressioni legali sulla questione e le difficoltà da parte del governo federale di attuare la richiesta del tycoon di bandire i transgender dall'esercito. Le sue direttive finora sono state bocciate da due corti federali. Le aspiranti reclute dovranno tuttavia superare una serie di esami fisici, psicologici e medici che potrebbero rendere più difficile ottenere la divisa.

21:53Putin sbarcato ad Ankara, faccia a faccia con Erdogan

(ANSA) - ISTANBUL, 11 DIC - Il presidente russo Vladimir Putin è sbarcato ad Ankara, ultima tappa del suo tour de force mediorientale che oggi lo ha portato nella base russa di Hmeimim in Siria, dove ha incontrato il suo omologo Bashar al Assad, e poi al Cairo per colloqui con il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi. In Turchia, il capo del Cremlino avrà un faccia a faccia con il presidente Recep Tayyip Erdogan sulle crisi regionali - dalla Siria a Gerusalemme - e i rapporti bilaterali, con un focus sulla cooperazione energetica e il progetto russo della prima centrale nucleare turca ad Akkuyu. Negli ultimi mesi, i due leader hanno avuto numerosi contatti. Il faccia a faccia di oggi, seguito da una conferenza stampa congiunta, è il terzo nell'ultimo mese.

21:53Maltempo: Toti, ‘Le prossime ore sono le più critiche’

(ANSA) - GENOVA, 11 DIC - "La nostra è una situazione di preoccupazione e di attenzione perché si tratta di una perturbazione molto complessa, sia da seguire che da capire. E' stata una tempesta perfetta, un fenomeno estremo per il variegato modo in cui si è presentato. Le prossime ore saranno quelle che danno maggiore preoccupazione". Così il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti ha commentato la situazione meteo. "Abbiamo avuto mareggiate con onde fino a 7 metri, vento fino a 160 km orari, precipitazioni fino a 300 mm, freddo molto intenso nell'entroterra con neve nel savonese con il fenomeno del gelicidio che ha provocato non pochi problemi ai trasporti ferroviari e stradali". Restano sorvegliati speciali l'Entella, il Magra e il Vara. "Adesso sarà importante vedere nelle prossime ore - continua Toti - quando le piogge intorno a mezzanotte caleranno, come reagiranno i bacini".

21:49Gerusalemme: razzi da Gaza, Israele risponde al fuoco

(ANSAmed) - TEL AVIV, 11 DIC - Razzi sono stati lanciati da Gaza verso Israele ma per ora non si conosce il luogo dell'impatto, né eventuali conseguenze. Lo ha riferito il portavoce militare aggiungendo che, in risposta al lancio, l'esercito ha sparato tre colpi di artiglieria verso la zona della Striscia da cui si presume siano parti i razzi. Non si hanno altre notizie al momento. Oltre l'artiglieria - ha in seguito aggiunto il portavoce - è intervenuta anche l'aviazione israeliana che ha colpito postazioni di Hamas nel sud della Striscia. Israele - ha spiegato - considera Hamas responsabile "per ogni attacco da Gaza".

Archivio Ultima ora