Mineros-Zamora il match clou della 14ª giornata

CARACAS – Dopo la sosta a causa delle elezioni presidenziali torna in campo il Torneo Clausura della Primera División. Non c’è bisogno di parlare di motivazioni quando domenica scenderanno sul prato di Cachamay Mineros (4º classificato) e Zamora (1º). Il parco giocatori di queste due formazioni parla da solo, basta leggere i nomi dei campioni. Ma domenica la sfida di Puerto Ordaz sarà una di quelle marcate con un cerchio rosso che dice vietato fallire per entrambe le compagini.

Certo, gli obiettivi per neroazzurri e ‘furia llanera’ sono diversi, ma la vittoria è il primo ed unico per entrambi i fronti. In mezzo troviamo a -1 Trujillanos e Deportivo Anzoátegui: una vittoria della squadra allenata da Noel Sanvicente la manterebbe con il +1 di vantaggio sulle inseguitrici. Storia diversa in caso di una vittoria dei pupilli di Richard Páez, vittoria che permetterebbe di mantenere viva la speranza per il Torneo Clausura e di giocarsi fino all’ultima giornata la possibilità di vincere lo Scudetto.

Le inseguitrici del Zamora, Trujillanos e Deportivo Anzoátegui, saranno impegnate rispettivamente contro Atlético Venezuela (in casa) e Deportivo Táchira (in trasferta).

La squadra rivelazione della passata stagione, il Deportivo Lara giocherà in casa del Yaracuyanos. Mea Vitali e compagni dovranno fare i conti con la compagine che nell’ultima giornata di campionato ha fermato la corsa del Deportivo Anzoátegui, battendolo con un netto 3-1.

L’Estudiantes de Mérida, che continua la sua volata nella lotta per non retrocedere ospiterà lo Zulia che in 12 giornate del Torneo Clausura ha appena guadagnato 9 punti. Completeranno il quadro della 13ª giornata: Real Esppor-Aragua, Monagas-Portuguesa e Deportivo Petare-Atlético El Vigía.

Il match Llaneros-Caracas è stato posticipato a mercoledì 24 aprile alle 19:00 per gli impegni dei ‘rojos del Ávila’ in Coppa Libertadores.

FDS

Condividi: