Gianni Pittella: “Europa e Stati Uniti insieme per regolamentare il potere della finanza”

ROMA: – Il vicepresidente vicario del Parlamento europeo, Gianni Pittella, è in visita ufficiale negli Stati Uniti. Tra i temi al centro del viaggio, la questione del superamento dell’austerità a livello internazionale e la conferma del comune intento di Stati Uniti ed Europa di meglio regolamentare il potere della finanza. Le principali tappe prevedono un incontro bilaterale con Kathleen Doherty Deputy Assistant Secretary al Dipartimento di Stato, una riunione con i vertici della National Italian American Foundation (Niaf), e con Hillary Rodham Clinton e Anders Fogh Rasmussen, segretario generale della Nato, al Distinguished Leadership Awards dell’Atlantic Council. In seguito riunione con i vertici del Fondo monetario internazionale tra cui Andrea Montanino, direttore esecutivo del Fondo monetario internazionale. Successivamente sarà al Congresso degli Stati – Regulatory Briefing sulle riforme bancarie negli Usa all’Atlantic Council. Infine il 3 maggio al Brookings Institutions Pittella interverrà sulla crisi sociale in Europa meridionale e sulle risposte dell’Unione europea. La missione si concluderà con l’incontro presso l’ambasciata italiana con le eccellenze italiane in Usa.