Per iniziativa dell’IIC e del Teatro Nacional São Carlos: a Lisbona si celebra Verdi

LISBONA “Rigoletto, Il Trovatore, La Traviata: così vicine, così diverse” è il tema della conferenza che Marco Beghelli terrà questa sera, alle ore 19.00, nel Foyer del Teatro Nacional São Carlos di Lisbona.

L’evento, ad ingresso libero, si tiene in occasione della Trilogia Verdiana in cartellone al Teatro Nacional São Carlos di Lisbona, che l’ha organizzato insieme all’Istituto Italiano di Cultura.

Dottore in musicologia e professore associato di Forme della poesia per musica e di Filolofia musicale all’Università di Bologna, Marco Beghelli svolge ricerche sul teatro d’opera fra ‘700 e ‘900 sul piano storico, drammaturgico, sociologico, filologico, semiotico e lessicologico.

Collabora con l’Istituto Nazionale di Studi Verdiani, Fondazione Rossini, Deutsche Rossini Gesellschaft, Fondazione Donizetti, Schubert-Archiv, Istituto Liszt e, nel2009, hafondato l’Archivio del Canto presso il Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna.

Tra le sue pubblicazioni: Invito all’ascolto di Chopin (1989), La retorica del rituale nel melodramma ottocentesco (2003), Ermafrodite armoniche: il contralto nell’Ottocento (2011) e l’edizione critica della partitura Die Freunde von Salamanka di Franz Schubert (2003).

Condividi: