Un’arcobaleno di dettagli

CARACAS:- La riconosciuta marca di biancheria per la casa Ama de Casa affronta la primavera e l’estate con un’esplosione di colori. Nuove tonalitá per asciugamani, accappatoi e oggettistica per il bagno arrivano con tonalitá diverse che si aggiungono alla vasta gamma di sfumature che giá conosciamo.

I nuovi colori si ispirano alla natura e a piante come l’Aloe, il Barbados, la Menta e l’Onoto, e sono lavorati con processi naturali che rispettano la qualitá del cotone e della spugna dei tessuti.

Al tempo stesso in ognuno dei negozi Ama de Casa sará possibile acquistare accessori per bagni in perfetto coordinamento con asciugamani, tende per la doccia e tappetini di varie dimensioni e colori, dal granata al melanzana, alla mela verde.

La primavera é stata celebrata anche con la riapertura del negozio di Los Palos Grandes. Seguendo la tradizione di dare spazio e visibilitá a una donna di successo questa volta la “testimonial” della bellezza dei prodotti di Ama de Casa é l’artista plastica Patricia Van Dalen, a dimostrazione che dietro ad un accessorio per la casa esiste un accurato lavoro estetico e artistico.

Patricia Van Dalen é una riconosciuta artista che ama l’astrattismo ed é famosa per la sua continua ricerca di combinazioni di colori e per il modo con cui trasforma spazi architettonici, arricchendoli con la sua creativitá.
Nel negozio di Los Palos Grandes di Ama de Casa Patricia Van Dalen avrá a disposizione uno spazio nel quale presentare il suo lavoro che arricchisce la ricerca innovativa della biancheria per la casa della famosa firma venezuelana.

“Amo cimentarmi con materiali diversi – dice l’artista – e approfittando l’opportunitá che mi viene offerta da Ama de Casa ho pensato ad uno spazio nel quale, grazie ai colori e ai tessuti, possa volare la nostra immaginazione.”

Con la nuova offerta di Ama de Casa sentirete che una vera esplosione di colori giunge direttamente dalla natura ed entra nella vostra casa per accompagnarvi nei momenti piú intimi della giornata.

ABR

Condividi: