Presidente Maduro: “Produzione, crescita, e inflazione: queste le sfide”

CARACAS – Proprio cosí, queste le sfide elencate dal presidente Nicolás Maduro: incremento della produzione, crescita economica, distribuzione opportuna e adeguata degli alimenti e lotta all’inflazione. Il capo dello Stato, che ha annunciato che domani firmerà un accordo con gli imprenditori dello Stato Barinas, ha sottolineato che l’obiettivo è moltiplicare la produzione agricola con il contributo dell’Argentina, dell’Uruguay, del Brasile, e della Cina, con i quali sono stati firmati accordi di cooperazione.

– Loro – ha segnalato il capo dello Stato – sanno organizzarsi meglio, sanno pianificare ed hanno anni di esperienza nello sviluppo della cultura agricola.

Il capo dello Stato, poi, ha ricordato l’incontro sostenuto con il presidente di “Empresas Polar”, Lorenzo Mendoza. Ma, in questa occasione, non ha inveito contro il proprietario del più grosso consorzio industriale venezolano, come ha sempre fatto in passato. Al contrario, ha offerto la propria collaborazione, quella del suo Governo, per aiutare a produrre gli alimenti che oggi scarseggiano negli scaffali dei supermarket.

Il presidente Maduro, che ha ammesso che durante l’incontro sono stati impiegati anche toni duri, rivolgendosi a Empresas Polar ha affermato:

– Siamo pronti ad aiutare. Potete contare sulla nostra collaborazione.

Un linguaggio insolito, visto il verbo aggressivo con cui dall’inizio della sua presidenza Nicolás Maduro si è sempre rivolto agli imprenditori.